‘Il Signore degli Anelli’: ecco il divertente motivo per cui Sean Bean (Boromir) si è arrampicato per raggiungere le location

‘Il Signore degli Anelli’: ecco il divertente motivo per cui Sean Bean (Boromir) si è arrampicato per raggiungere le location
‘Il Signore degli Anelli’: ecco il divertente motivo per cui Sean Bean (Boromir) si è arrampicato per raggiungere le location

Le riprese della trilogia de “Il Signore degli Anelli” si sono svolte in varie località della Nuova Zelanda, alcune delle quali di difficile accesso. In una delle scene de “La Compagnia dell’Anello”, Frodo (Elijah Wood) cade rotolando giù da una montagna e perde l’Unico Anello. Quando alza la testa, Boromir (Sean Bean) lo tiene tra le mani. L’artefatto inizia a pesare sulla sua mente e Aragorn gli chiede di restituirlo. Dopo qualche secondo di incertezza, il cavaliere di Gondor glielo porge. Girare le sequenze successive è stato più complicato, almeno per l’attore Sean Bean. Grazie alla Extended Edition è stato svelato un aneddoto divertente.

La troupe del film ha deciso di filmare in luoghi reali piuttosto che in uno studio, ma uno svantaggio è dover raggiungere quelle aree. E cosa succede se hai paura di volare? Fondamentalmente, cosa è successo a Sean Bean. “Dopo questo viaggio molto particolare Non ha mai più viaggiato in elicottero.. Ha detto: ‘Sono arrivato fin qui, farò qualsiasi cosa, camminerò tutta la notte per arrivare la mattina'”, ha ricordato Viggo Mortensen, che interpretava Aragorn nei film.

Peter Jackson ha anche aggiunto che poco dopo hanno dovuto fare un altro viaggio in elicottero: “La giornata è iniziata con tutti che volavano sugli elicotteri. Verso le 7:30 del mattino, quando stavamo già volando, abbiamo guardato in basso e abbiamo visto un piccolo puntino nero che si arrampicava sulla scogliera”, il tutto con la caratterizzazione di Boromir. Ci sono volute circa due ore per raggiungere la sua destinazione. “È stata come una vera avventura”, ha detto Bean. “Ho preferito farlo così.

L’incidente di Sean Astin (Sam) ne “Il Signore degli Anelli”

Le riprese de “Il Signore degli Anelli” comportavano i propri pericoli. Sean Astin, che nella trilogia era Sam Gamly, ha avuto un brutto incidente durante le riprese de “La Compagnia degli Anelli”. Mentre stava girando una scena con Elijah Wood rimase bloccato un oggetto appuntito sul piede. Anche in quel caso si trovavano in un luogo di difficile accesso, per cui è stato necessario evacuare con un elicottero.

‘Il Signore degli Anelli’ tornerà il 29 agosto con la seconda stagione di “Gli Anelli del Potere” su Amazon PrimeVideo. Già nell’universo cinematografico, ‘La Guerra dei Rohirrim’ è previsto per il 13 dicembre. Più tardi ci sarà il live-action “La caccia a Gollum” e poi un terzo film.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tini Stoessel ha raccontato come sarà il suo ricongiungimento con Rodrigo de Paul al matrimonio di Oriana Sabatini e Paulo Dybala
NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai