Terelu Campos, molto entusiasta di vedere l’immagine del suo futuro nipote creata con l’Intelligenza Artificiale

Terelu Campos, molto entusiasta di vedere l’immagine del suo futuro nipote creata con l’Intelligenza Artificiale
Terelu Campos, molto entusiasta di vedere l’immagine del suo futuro nipote creata con l’Intelligenza Artificiale

Terelu Campos in ‘D Corazón’ (RTVE)

Le novità della settimana nel mondo del cuore hanno visto protagonista ancora una volta la famiglia Campos. E mercoledì scorso, 19 giugno, Ciao! ha pubblicato la sua copertina più impegnata con l’annuncio che Alessandro Rubio (24 anni) e Carlo Costanzia (31 anni) sarebbero diventati genitori. La coppia ha confessato che, nonostante stessero insieme solo da 5 mesi, avevano deciso di avere il bambino.

Le reazioni non hanno tardato ad arrivare sulla stampa, e l’immagine più richiesta è stata la reazione della futura nonna, Terelu Campos. Dopo aver partecipato al programma Telecinco venerdì scorso, Venerdì!dove ha difeso la figlia con le unghie e con i denti, la conduttrice ce l’ha fatta Cuore D questo sabato, molto più rilassato, per svelarvi tutti i dettagli sulla maternità.

La figlia di María Teresa Campos non ha esitato a sostenere la futura famiglia di sua figlia ed è molto orgogliosa di tutte le decisioni che ha preso. Inoltre, ha rivelato di avergli dato il suo appoggio incondizionato non appena ha appreso la notizia. Tuttavia, è stata una settimana difficile per la famiglia Campospoiché solo pochi giorni fa lo sarebbe stato il compleanno della matriarcail primo dalla sua morte lo scorso settembre.

Nel programma di Anne Igartiburu si è aperta completamente e ha confessato tutti i suoi sentimenti durante questi mesi. In effetti, la squadra Venerdì! ha approfittato dell’Intelligenza Artificiale e l’ha ricreata il volto del tuo futuro nipote o nipote. Terelu non poté evitare le lacrime e scoppiò in lacrime quando vide come sarebbe stato il bambino. Una bella sorpresa quella organizzata da TVE, che le ha dato anche un nome: Alessandro o Carlain onore dei futuri genitori.

La collaboratrice si è messa le mani sugli occhi e non ha smesso di sorridere in ogni momento. E non potrebbe essere più orgogliosa di diventare nonna, motivo per cui le è stato difficile trattenere le lacrime. Durante l’intervento ha ricordato la propria maternità e come è stata la nascita della sua unica figlia: “Mi sono rimessa in sesto. Mia madre era alla mia nascita e per me è stato molto importante”. Si può quindi intuire che la famiglia avrà deciso che accompagnerà la futura mamma al momento del parto.

Anche la figlia di María Teresa Campos ha ricordato il primo momento in cui ha tenuto sua figlia tra le braccia alla nascita: “C’è stato un momento in cui il mio medico mi ha detto di sedermi e all’improvviso ho trovato qualcuno che lo faceva”, ha spiegato le sue mani. “Quel momento è magico. Quando l’ho presa in braccio e lei mi ha guardato, ero spaventato a morte, mi ha guardato con aria di sfida”, ha detto tra le risate.

Nonostante abbia sempre cercato di tenere i riflettori mediatici lontani dalla vita della figlia, una volta raggiunta la maggiore età, ha deciso di fare il salto in televisione. Adesso sua madre sostiene che Alejandra è già una donna indipendente che prende le proprie decisioni, che non giudicherà mai. Si è però rivolta a chi l’ha criticata durante tutto questo processo: “Non ho vomitato ma ho avuto nausea. Dare un parere mi sembra magnifico, il male mi sembra inutile. Quando hanno ferito mia figlia, hanno ferito me. “Preferisco che lo facciano a me.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai