Nicholas Hoult sarà il cattivo del Kryptoniano, secondo Deadline

Nicholas Hoult sarà il cattivo del Kryptoniano, secondo Deadline
Nicholas Hoult sarà il cattivo del Kryptoniano, secondo Deadline

L’attore era in fase finale per interpretare Clark Kent, ma alla fine sarà il più grande acerrimo nemico del personaggio

Il casting di Superman: Legacy inizia a essere rivelato poco a poco, poiché conosciamo già l’identità del protagonista principale del film di James Gunn. David Corenswet avrà il compito di dare vita all’Uomo d’Acciaio, ma il cattivo più popolare del personaggio rimane un mistero.

Tuttavia, Deadline sottolinea che la decisione del regista è già stata presa. Quello scelto per interpretare il carismatico Lex Luthor è Nicholas Hoult, l’attore che abbiamo visto in veri successi come Mad Max: Fury Road o X-Men: First Generation. Questa informazione arriva dopo la fine dello sciopero degli attori e che ha portato alla ripresa del casting per scegliere un interprete.

Pertanto, l’interprete succederà a Gene Hackman, Kevin Spacey e Jesse Eisenberg nei panni di coloro che hanno assunto il ruolo di una delle menti dell’intera DC. Va ricordato che siamo di fronte a un riavvio dell’universo dell’editore sul grande schermo, guidato da James Gunn e Peter Safran, quindi Superman: eredità Sarà proprio il film a dare il via.

Ciò accadrà l’11 luglio 2025 e l’opportunità arriva a Hoult dopo aver fatto domanda per essere la voce e il volto di Clark Kent. Alla fine non ha potuto accettare il ruolo, ma sarà una figura fondamentale nell’idiosincrasia del kryptoniano, di cui non vedremo la nuova apparizione fino all’inizio delle riprese.

-

In VidaExtra | Calendario DC Films 2023-2026: tutti i film e le serie dell’Universo DC

-

In VidaExtra | 11 fumetti da leggere prima di Superman: Legacy

In VidaExtra | Perché nessuno si rende conto che Clark Kent è Superman e non lo sapresti nemmeno tu

Vedi tutti i commenti su https://www.vidaextra.com

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

-

NEXT Quando verrà presentato in Messico il nuovo film di Hayao Miyazaki?