‘La Passione di Cristo 2’: Mel Gibson fa la storia portando il sequel del suo controverso film del 2004 | Cinema e serie

‘La Passione di Cristo 2’: Mel Gibson fa la storia portando il sequel del suo controverso film del 2004 | Cinema e serie
‘La Passione di Cristo 2’: Mel Gibson fa la storia portando il sequel del suo controverso film del 2004 | Cinema e serie

“La Passione di Cristo: Resurrezione” vedrà nuovamente l’attore Jim Caviezel nei panni del Gesù interpretato da Mel Gibson. Foto: Marca.

Il film “La Passione di Cristo”, diretto da Mel Gibson nel 2004, è diventato un fenomeno globale, dopo aver suscitato ammirazione e polemiche. Quasi due decenni dopo la sua uscita, Gibson ritorna con “La Passione di Cristo 2”, un seguito che promette di avere lo stesso impatto dell’originale. La prima parte, nota per la sua rappresentazione cruda delle ultime ore di Gesù Cristo, ha incassato più di 622 milioni di dollari ed è stata posizionata come uno dei film di maggior successo con classificazione R negli Stati Uniti e in Canada.

L’aspettativa per questa seconda puntata è alta. La trama si concentrerà sugli eventi successivi alla crocifissione, in particolare sulla risurrezione di Gesù, un argomento meno esplorato nel cinema religioso. Concentrandosi sui tre giorni, dal Venerdì Santo alla Domenica di Pasqua, il film cerca di offrire una prospettiva unica su questo momento cruciale del cristianesimo.

Di cosa parlerà ‘La Passione di Cristo 2’?

‘La Passione di Cristo 2’, o in inglese come “La Passione di Cristo: Resurrezione”, si concentrerà sulla risurrezione di Gesù e sugli eventi che la circondano. Il racconto inizierà con la sepoltura di Cristo e proseguirà con i momenti di angoscia vissuti dagli apostoli fino alla domenica di Pasqua. Inoltre, il film dovrebbe mostrare gli intrighi politici e religiosi che ebbero luogo a Gerusalemme in quei giorni.

Per realizzare la prima puntata de ‘La Passione di Cristo’, Mel Gibson ha investito complessivamente solo 30 milioni di dollari. Alla fine ha raccolto più di 620 milioni. Foto: Sensacine.

Quale sarà il cast principale di ‘La Passione di Cristo 2’?

Jim CaviezeLui (lo stesso protagonista di ‘Sound of Freedom’) riprenderà il suo ruolo iconico di Gesù di Nazareth, un personaggio che gli ha dato riconoscimento internazionale. Insieme a lui, il ritorno di Maia Morgenstern come la Vergine Maria e Francesco De Vito come Pietro. Purtroppo, Christo Jivkovche interpretava Juan nel primo film, è morto nel 2023, quindi il suo personaggio sarà probabilmente sostituito o escluso dal sequel.

Jim Caviezel ha guadagnato fama mondiale dopo aver interpretato Gesù di Mel Gibson in “La Passione di Cristo”. Foto: El País.

Quando avrà luogo la prima mondiale di ‘La Passione di Cristo 2’?

Anche se non esiste una data di uscita ufficiale, Mel Gibson ha lasciato intendere che il film potrebbe arrivare nei cinema alla fine del 2025.. Il regista ha sottolineato l’importanza di prendersi il tempo necessario per garantire che il sequel sia commovente e potente come l’originale.

Cosa ha detto Mel Gibson del suo film ‘La Passione di Cristo 2’?

In una recente intervista con un portale web nordamericano, Mel Gibson ha rivelato che sta lavorando su due versioni della sceneggiatura con lo scrittore Randall Wallace. Uno di questi segue una struttura più tradizionale, mentre l’altro è descritto da Gibson come un “viaggio acido” poiché esplora dimensioni spirituali e soprannaturali. Il regista ha espresso il suo entusiasmo per il progetto, affermando che il sequel sarà un’esperienza cinematografica unica.

L’attore e regista, Mel Gibson. Foto: Sensacine.

Trailer ufficiale di ‘La Passione di Cristo 1’

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Prime Video dimostra che i remake non sono passati di moda con i buoni risultati del suo ultimo film
NEXT Classifica Netflix: i film preferiti di OGGI dal pubblico peruviano