Conquista furiosa: le prime recensioni lo definiscono brutale, troppo diverso da Mad Max: Fury Road e applaudono Anya Taylor-Joy

Conquista furiosa: le prime recensioni lo definiscono brutale, troppo diverso da Mad Max: Fury Road e applaudono Anya Taylor-Joy
Conquista furiosa: le prime recensioni lo definiscono brutale, troppo diverso da Mad Max: Fury Road e applaudono Anya Taylor-Joy

Non ci sono dubbi a questo punto su questo Furioso È uno dei film più attesi dell’anno ed è normale. Mad Maxiniziato con un budget limitato e senza fare molto rumore, È diventato un fenomeno in aumento, non solo nella legione di appassionati desiderosi di conoscere maggiori dettagli sulla brughiera e sui suoi sfortunati abitanti, ma anche nella qualità delle sue produzioni. Una cosa piuttosto rara a Hollywood, dove è normale vedere franchise che a poco a poco perdono il loro splendore. Dopo un primo passaggio alla critica specializzata, si può già dire così Questa consegna è degna dell’universo che rappresenta.

Funziona con una marcia estremamente diversa rispetto a “Fury Road” (in modi che sospetto possano frustrare alcune persone).

Un Hemsworth migliore di Thor

IL prime recensioni Lo definiscono come a trionfo visceralecaotico, brutale, un’esplosione di azione anche se lo avvertono è l’antitesi di Mad Max: Furia Strada, qualcosa che potrebbe frustrare molti e che riesce ad addentrarsi nella natura selvaggia stessa e a creare una propria tradizione. Sottolineano anche la performance di Chris Hemsworth nei panni del cattivo (Dr. Dementus), sottolineando che l’attore australiano ricorda Thor ma ostenta un record di recitazione mai visto prima nell’universo cinematografico Marvel. Il resto di noi non dovrà aspettare così a lungo dato che il film sarà disponibile il 24 maggio.

Furioso È un potente cinema d’azione al suo meglio. UN epica feroce e dal ritmo incessante che espande la storia di Furiosa e della terra desolata offrendo allo stesso tempo gli inseguimenti più folli, i personaggi più ampollosi e una cinematografia semplicemente sbalorditiva. Anya Taylor-Joy e Chris Hemsworth si immergono ugualmente nella terra desolata ed entrambi offrono cose incredibili”, osserva un critico.

“Hemsworth brilla davvero come mai prima d’ora”, “Mad Max ritorna in gloria una storia shakespeariana“, “Anya Taylor-Joy offre una performance che rimarrà nei libri di storia. Quell’Oscar è tuo”, la verità è che la critica è entusiasta del film di George Miller.

Di cosa parla “Furiosa”?

Furiosa è un prequel di Mad Max: Furia Strada, che approfondisce le origini di Furiosa, il personaggio carismatico e feroce interpretato nel film precedente da Charlize Theron. Ambientato nella vasta e desolata terra desolata, il film segue una giovane Furiosa quando viene catturata da una banda di predoni guidato da Dementus e portato alla Cittadella, governata dal tirannico Immortan Joe. Mentre Furiosa cresce in questo ambiente brutale, forgia la tua identità e capacità di leadership, scatenando una serie di eventi che la porteranno a diventare la guerriera rivoluzionaria che è.

Il film promette di essere un’epopea di azione e sopravvivenza, con spettacolari sequenze di inseguimenti e battaglie su veicoli modificati che sono i tratti distintivi della serie. Mad Max. Visivamente impressionante e carico di una narrativa intensa, non si limita a esplorare resistenza e ribellione contro l’oppressionema anche la ricerca di identità e appartenenza in un mondo fratturato dalla guerra e dalla disperazione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il film Movistar+ che esplora l’intelligenza artificiale e presenta un attore di Aliens
NEXT C’è una star d’azione che parla sette lingue e ha un QI enorme più dei suoi muscoli