La teoria del cattivo di “The Acolyte” che si collega a Kylo Ren!

L’Accolitola nuova serie di Guerre stellari, si sta avvicinando. Per la prima volta nel settore audiovisivo, il franchise approfondirà completamente l’era dell’Alta Repubblica. Il progetto è ambientato un secolo prima della Episodio I: La minaccia fantasma, che nel 2024 ha compiuto 25 anni. Pertanto, a priori non si collegherà in alcun modo con il resto dei film e delle serie della saga. Anche se questo potrebbe non essere del tutto vero. E la risposta sta nel suo misterioso cattivo.

Nell’ultimo trailer di L’Accolito, Guerre stellari ha finalmente mostrato il temibile antagonista della saga. Questa è una figura del Lato Oscuro che porta una spada laser rossa e sta uccidendo i Jedi. Tuttavia, il suo volto non può essere visto. Invece, indossa un sorprendente elmo nero con denti affilati di metallo. Questo outfit ha portato i fan galattici a formulare una teoria che implicherebbe un collegamento diretto con la trilogia del sequel.

Si presume che nel momento in cui accada L’Accolito, i Sith sono estinti da anni agli occhi della civiltà. È noto che in realtà alcuni esistevano ancora, come ad es Darth Plague è il Saggio, ma rimasero nascosti. Pertanto, sarebbe una rottura con il canone se questo cattivo fosse un Sith e si lasciasse vedere. Tuttavia, ciò non modificherebbe la storia attuale di Guerre stellari che era un altro tipo di utente della Dark Side Force senza il grado di Sith. Ci sono alcuni esempi come Asajj Ventressche era apprendista Conte Dooku ma non è mai entrato a far parte dell’Ordine Oscuro. Ci sono anche gli Inquisitori di Dart Fener e altri Jedi caduti nel Lato Oscuro. Ma l’ultimo grande esempio sono, ovviamente, i Cavalieri di Ren.

Il primo Cavaliere di Ren?

I Cavalieri di Ren sono un misterioso Ordine di guerrieri sensibili alla Forza appartenenti al Lato Oscuro. Sotto questo aspetto non erano potenti quanto i Jedi o i Sith, ma compensavano con abilità di combattimento e arti marziali senza pari. All’interno della storia conosciuta di Guerre stellarioperò durante la Nuova Repubblica dopo la caduta dell’Impero di Palpatine. Il loro leader e insegnante era Kylo Ren.

Tuttavia, la verità è che i Cavalieri di Ren operavano da più tempo. Per secoli, il loro nome è diventato leggendario per la distruzione che hanno lasciato dietro di sé nelle regioni sconosciute della galassia. Essi agirono durante l’era dell’Impero Galattico (probabilmente molto prima) e, quando venne istituita la Nuova Repubblica, i loro successori emersero definitivamente con Kylo Ren alla testa. Hanno un loro credo e un abbigliamento molto particolare. Questo è esattamente ciò che ha portato i fan di Star Wars a guardare verso di loro L’Accolito.

I Cavalieri di Ren indossano un’armatura nera e un elmo sinistro, ognuno diverso dall’altro. Una descrizione che corrisponde chiaramente al cattivo di L’Accolito. Al momento, non si sa con certezza né la sua origine né chi fosse il primo Cavaliere di Ren. Né quando è nato questo misterioso Ordine, di cui tanto non si sa. E questa potrebbe essere la storia della serie. Quell’antagonista sarebbe, forse, il primo Ren, titolo che sarebbe stato tramandato di generazione in generazione dal più potente di tutti fino ad arrivare a Ben Solo. In questo modo, il canone non verrebbe violato introducendo un nuovo Sith per i Jedi.

L'AccolitoL'Accolito

Al momento si tratta solo di una teoria e non si sa come si svilupperà nel corso degli episodi del progetto. Ma senza dubbio servirebbe da spiegazione per mettere a tacere le critiche di chi ha già definito la serie errata rispetto al canone. L’Accolito debutterà su Disney+ il 5 giugno.

Ricevi la nostra newsletter ogni mattina. Una guida per comprendere ciò che conta in relazione alla tecnologia, alla scienza e alla cultura digitale.

In lavorazione…

Pronto! Sei già iscritto

Si è verificato un errore, aggiorna la pagina e riprova

Anche in ipertestuale:

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Recensioni: Recensione di “Furiosa: A Mad Max Saga”, film di George Miller con Anya Taylor-Joy e Chris Hemsworth
NEXT La Compagnia dell’Anello ha un traditore; Di tutti gli attori de Il Signore degli Anelli, solo John Rhys-Davies ha rifiutato di farsi il tatuaggio che accomuna tutti i protagonisti