dove guardare la saga di Mad Max

Un’occasione imperdibile per approfondire la raccolta di film che hanno dato vita a questo iconico franchise.

Con il lancio anticipato di Furioso a pochi giorni di distanza, gli appassionati del genere d’azione e dell’universo post-apocalittico Mad Max Hai un’imperdibile occasione per approfondire la raccolta di film che hanno dato vita a questo iconico franchise: Mad Max (1979), Mad Max 2: Il guerriero della strada (1982) e Mad Max: Furia Strada (2015).

Il contenuto a cui desideri accedere è esclusivo per gli abbonati.

sottoscrivere Sono già iscritto

Mad Max offre un’esperienza cinematografica senza precedenti, ricca di azione frenetica, sequenze di inseguimenti mozzafiato e un’estetica visivamente sbalorditiva che ha affascinato il pubblico di tutto il mondo. Dall’innovativo Mad Max originale al pluripremiato Mad Max: Fury Road, ogni episodio offre una prospettiva unica sul mondo distopico creato dal visionario regista. Giorgio Miller.

Mad Max.jpg

Warner Bros

Curiosità che dovresti sapere prima di goderti la collezione Mad Max da Max

Ispirazione: Come accennato Giorgio Miller In diverse interviste, l’idea di realizzare questo film gli è venuta osservando i pazienti ospedalieri che subivano numerosi incidenti in moto e in macchina mentre lavoravano come medico del pronto soccorso. La maggior parte delle ferite che ha visto sono state incluse nel film.

Veri extra: Nel primo film, molte delle comparse che interpretavano la banda di motociclisti erano membri di club motociclistici australiani e nel film guidavano le proprie motociclette. Ad alcuni è stato persino chiesto di viaggiare in moto dalle loro residenze a Sydney alle location delle riprese a Melbourne.

Hugh Keays-Byrne: Hugh Keays-Byrneche interpretava Toecutter nel primo film di Mad Max, è tornato nella serie per interpretare Immortan Joe in Mad Max: Fury Road, diventando l’unico attore ad apparire in più di un film della saga in ruoli da protagonista.

Colonna sonora iconica: La musica ha avuto un ruolo importante nella saga di Mad Max. La colonna sonora del primo film è stata composta da Brian maggio mentre Mad Max: Fury Road aveva una colonna sonora creata da Drogato XL.

Riconoscimenti e premi: Nonostante la loro attenzione all’azione e alla violenza, i film di Mad Max hanno ricevuto il plauso della critica e hanno vinto numerosi premi, tra cui gli Academy Awards. Mad Max: Fury Road ha vinto sei Oscar, tra cui miglior scenografia, miglior montaggio sonoro e miglior missaggio sonoro.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Questo dramma spagnolo sottovalutato è basato su un cortometraggio candidato all’Oscar e può essere guardato in modo completamente gratuito
NEXT Warner e DC confermano il sequel di Batman Ninja, il film anime diretto dal creatore di Afro Samurai