La Pixar sta attraversando la più grande crisi dei suoi 38 anni di storia. La Disney si è stancata di aspettare e ha appena licenziato 175 dipendenti dello studio

La Pixar sta attraversando la più grande crisi dei suoi 38 anni di storia. La Disney si è stancata di aspettare e ha appena licenziato 175 dipendenti dello studio
La Pixar sta attraversando la più grande crisi dei suoi 38 anni di storia. La Disney si è stancata di aspettare e ha appena licenziato 175 dipendenti dello studio

La Disney ha licenziato il 14% della forza lavoro della Pixar, la più grande ristrutturazione della sua storia

Da allora i tempi magri sono finalmente arrivati ​​alla Pixar disney licenzierà il 14% dei dipendenti della società, la più grande riduzione occupazionale nei 38 anni di storia della società di film d’animazione, anche se è vero che ha iniziato il suo viaggio nel 1979 sotto un altro nome e all’interno della Lucasfilm. È qualcosa che stava già arrivando grazie alle discrete interpretazioni dei suoi ultimi film, ma è pur sempre un duro colpo.

La Pixar aveva già subito un duro colpo l’anno scorso quando la Disney decise di licenziare 75 dipendenti dell’azienda, ma questa volta il numero è salito a 175 vittime. I grandi leader dello studio non saranno colpiti da questi tagli, ma, ovviamente, ci saranno delle perdite molto dolorose.

Per ridurre i costi

Il motivo di questa decisione della Disney è la necessità di ristrutturare l’azienda e, soprattutto, questo deve Ridurre i costi. Quest’ultimo punto ha già portato licenziamenti in altri settori dell’azienda e ora è stata la Pixar a non riuscire a sfuggirgli.

La verità è che la Pixar sapeva già di questa ondata di licenziamenti dallo scorso gennaio, ma The Hollywood Reporter lo chiarisce il numero delle vittime è inferiore al previsto -doveva rappresentare circa il 20% dell’organico ed è rimasta al 14%- e che la Pixar smetterà di dare importanza allo sviluppo di serie da vedere in streaming.

È evidente che la decisione di pubblicare titoli come ‘Soul’, ‘Luca’ o ‘Red’ direttamente in streaming non ha funzionato a favore della Pixar, ma d’altra parte ‘Lightyear’ è stato un enorme fallimento e non si può dire che lo sia nemmeno ‘Elemental’. trionferà nonostante il suo meritorio ritorno. Ora tutte le speranze sono riposte in cosa “Dentro e fuori 2” riportare lo studio sulla strada del successo sul grande schermo.

In Espinof | I 31 migliori film d’animazione della storia

In Espinof | I migliori film del 2024 su Disney+

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Warner e DC confermano il sequel di Batman Ninja, il film anime diretto dal creatore di Afro Samurai