La Disney ha perso 230 milioni di dollari con questo clamoroso fallimento di Marvel – Novità sui film

La Disney ha perso 230 milioni di dollari con questo clamoroso fallimento di Marvel – Novità sui film
La Disney ha perso 230 milioni di dollari con questo clamoroso fallimento di Marvel – Novità sui film

Sebbene ci si aspettasse che questo film rappresentasse un trionfale ritorno del cinema dei supereroi sul grande schermo, le cose non andarono bene né per la Disney né per l’MCU.

I film sui supereroi sono stati un pilastro fondamentale per la Marvel negli ultimi anni, ma non tutte le loro produzioni sono riuscite a raggiungere il successo sperato.. Nel 2023, mentre alcuni film come Guardiani della Galassia Vol.3 hanno ricevuto una calorosa accoglienza, altri non hanno avuto la stessa fortuna e così Il più grande fallimento al botteghino nei 15 anni di storia dei Marvel Studios ha lasciato la Disney con perdite per 237 milioni di dollari..

Secondo una ricerca pubblicata da scadenza, Le Meraviglie ha battuto il record per la peggiore apertura nella storia della Marvel e la società ha occupato quattro dei primi cinque posti nella lista dei peggiori flop al botteghino dell’anno.. Anche se lo sciopero degli attori di settembre e i presunti problemi nella produzione hanno influito sulla promozione del film, altri fattori come l’odio verso l’attrice Brie Larson e le basse aspettative del pubblico hanno finito per affondare la produzione.

Con un budget che ha superato i 200 milioni di dollari e una spesa aggiuntiva di 100 milioni in marketing, Le Meraviglie È riuscito a malapena a raccogliere 206 milioni di dollari al botteghino, il che si traduce in una perdita significativa. Questo fallimento si unisce ad altri titoli Disney nel 2023 che non sono riusciti a convincere il pubblico o la critica, come ad esempio Ant-Man e Wasp: Quantumania E Invasione segreta.

Oltretutto, La produzione di questo film ha dovuto affrontare diverse sfide, come la pandemia di COVID-19 e lo sciopero degli attori nel settembre 2023, che ne hanno reso difficile la promozione e influito sulla campagna di marketing.. Inoltre, la regista Nia DaCosta ha commentato nelle interviste le difficoltà di realizzare una produzione di questa portata in tempi così incerti.

Per quanto riguarda le recensioni, va detto che sono state contrastanti, con qualche elogio per le performance e l’alchimia tra i protagonisti, ma con osservazioni serie nei confronti della sceneggiatura e della narrativa. Molti spettatori e critici hanno notato che il film mancava dell’impatto e della coesione che caratterizzano le produzioni di maggior successo della Marvel..

La storia di The Marvels segue Carol Danvers (Brie Larson), alias Captain Marvel, che è costretta a lavorare al fianco di Monica Rambeau (Teyonah Parris) e Kamala Khan (Iman Vellani), alias Ms. Marvel, quando i loro poteri iniziano a interferire con ciascuno di loro. altro. Questo trio di eroine deve unire le forze per affrontare una nuova minaccia che mette in pericolo l’universo..

Nonostante questi insuccessi, L’intero catalogo Marvel Studios rimane disponibile esclusivamente su Disney+offrendo ai fan l’opportunità di godersi i loro film e le loro serie preferite.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Stephen King pensava che questo thriller virale fosse uno scherzo, ma cadde ai suoi piedi: “Gli ultimi 25 minuti sono incredibili” – Notizie sul film
NEXT dopo molteplici ritardi perde (per la seconda volta) il suo direttore