17 anni dopo, il sequel di questo film sugli zombie uscirà finalmente nelle sale – Movie News

Ci sono voluti 17 anni perché due grandi menti si riunissero di nuovo e lavorassero di nuovo su una delle migliori storie di zombie mai create. Sei pronto per il ritorno di un mondo pieno di non morti?

Dicono che i classici non muoiono mai e questa frase è diventata vera con la seconda e la terza parte che sono arrivate (e arriveranno) nelle sale. L’esorcista, Mad Max: Furia Strada, top Gun E Pianeta delle scimmie sono alcuni dei film con sequel usciti decenni dopo il debutto delle prime parti sul grande schermo.

Nei prossimi anni, nuove consegne come Succo di scarabeo Succo di scarabeo, Gladiatore 2 E TRON: Ares Faranno rivivere alcuni classici del cinema che conquisteranno ancora una volta il pubblico con le loro storie e i loro personaggi. Un altro film che si aggiunge alla tendenza di far rivivere film che meritavano una nuova puntata è uno nello stile di L’ultimo di noi E Sono una leggenda.

Esattamente 22 anni fa, questo film diretto da Danny Boyle paralizzò il mondo intero presentando cosa sarebbe potuto accadere all’umanità se fosse emerso un terribile virus che infettasse le persone e le trasformasse in una specie di zombie. Dopo il successo della prima parte, nel 2007 è arrivato un secondo capitolo diretto da Juan Carlos Fresnadillo.volta, toccherà nuovamente a Danny Boyle occupare la sedia da regista per tornare in un mondo post-apocalittico.

Ne parliamo Sterminiola storia uscita nelle sale nel 2007 con l’ormai premio Oscar, Cilian Murphy. Chi ritorna anche come scrittore è Alex Garland, il creatore del fortunato Civil War, confermando che sarà una storia epica. Per ora non si sa di cosa parlerà il film, anche se è già stato annunciato che Jodie Comer, Aaron Taylor-Johnson e Ralph Fiennes saranno i protagonisti di Sterminio 3.

1716853622_540_17-anni-dopo-il-sequel-di
X

Cillian Murphy tornerà?

Anche se nulla è confermato, Cillian Murphy potrebbe tornare per il terzo film di Extermination con cui divenne famoso più di 22 anni fa. Con il seguito Sterminio Con Boyle e Garland all’orizzonte, c’è ancora la possibilità che l’attore di Peaky Blinders possa tornare. “Ho sempre detto che mi sarebbe piaciuto essere coinvolto perché quel film ha cambiato tutto per me e per me”, ha detto Cillian in un’intervista per Varietà. Sebbene non abbia affermato (né smentito) la sua partecipazione al progetto, Cillian ha chiarito di essere soddisfatto del ritorno del franchise e ha confermato che, anzi, sarebbe disposto a partecipare alla trama.

07c3fc49bd.jpg
Il telegrafo

Entra a far parte della nostra comunità su WhatsApp e scopri tutto su film e intrattenimento prima di chiunque altro.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Accettare gli esseri complessi « Diario y Radio Universidad Chile
NEXT Deadpool e Wolverine promettono di battere questo record al botteghino dell’MCU