‘Fast X: Part 2’: Vin Diesel inizia ad allenarsi per le corse automobilistiche su una pista nota ai fan della saga

‘Fast X: Part 2’: Vin Diesel inizia ad allenarsi per le corse automobilistiche su una pista nota ai fan della saga
‘Fast X: Part 2’: Vin Diesel inizia ad allenarsi per le corse automobilistiche su una pista nota ai fan della saga

Il film finale della saga “Fast & Furious”, intitolato “Fast X: Part 2” uscirà nei cinema a metà del 2026, con Vin Diesel che riprende il ruolo di Dominic Toretto. Ci restano ancora due anni per goderci l’attore protagonista delle gare di auto d’epoca che caratterizzano la serie, tuttavia, per prometterci la sua migliore versione fino ad oggi, ha voluto inizia l’addestramento in auto il prima possibile.

L’attore e produttore ha confermato l’inizio della pre-produzione del film caricando una foto su Instagram in un luogo che risuonerà con i fan di ‘Fast & Furious’. Questa è la stessa traccia in cui sono stati girati i flashback di “Fast & Furious 9”. Ciò però non significa che le scene verranno girate nuovamente lì. Per ora è solo il luogo in cui Toretto può sentirsi di nuovo a suo agio sotto i comandi delle potenti auto che guida abitualmente.

Ritorno agli allenamenti in pista…dove abbiamo girato i nostri flashback emotivi nel 2019… Surreale. Grato e benedetto…”

Ancora Universal Pictures non ha confermato la trama o i membri del cast che farà parte del sequel, anche se è molto probabile che insieme a Diesel incontreremo nuovamente Jason Statham nei panni di Deckard Shaw, Jason Momoa nei panni di Dante Reyes, Michelle Rodriguez nei panni di Letty Toretto, Charlize Theron nei panni di Cipher, Tyrese Gibson nei panni di Rome, Ludacris nei panni di Tej Parker, Jordana Brewster nei panni di Mia Toretto, Sung Kang nei panni di Han Seoul-Oh, Nathalie Emmanuel nei panni di Megan Ramsey, Brie Larson nei panni di Tess, Daniela Melchior nei panni di Isabel Neves o Alan Ritchson nei panni di Aimes, tra gli altri.

L’unica cosa che sappiamo per certo è che ‘Fast X: Part 2’ sarà un continuazione diretta di ‘Fast & Furious X’, riprendendo il confronto tra Domenico e Dante. Tuttavia, il regista Louis Leterrier ha chiarito in un’intervista a Collider che quest’ultimo capitolo ritornerà più agli inizi sia nella profondità che nella formalasciando i viaggi internazionali per tornare a Los Angeles, dove è stato sviluppato il primo film della serie The Fast and the Furious.

Il ritorno di Hobbs

Dwayne Johnson si è unito alla saga nel 2011 per “Fast & Furious 5” e Ha continuato a interpretare il ruolo di Luke Hobbs fino a “Fast & Furious 8”formatosi nel 2017, dove ha avuto alcuni disaccordi con Vin Diesel durante le riprese e ha deciso di fare un passo indietro rispetto al franchise nei capitoli successivi, ad eccezione del suo spin-off.

Il ritorno del personaggio di Johnson sulla linea principale dei film sembrava impossibile, finché non ha deciso di sorprendere i fan con un breve apparizione nella scena post-crediti di “Fast X”. Questa sequenza significa che vedremo Hobbs nel nuovo sequel? Niente può essere considerato perduto nel franchise di Gary Scott Thompson, ma raccontatelo a Gal Gadot, anche lui risorto dalla morte alla fine dell’ultima puntata.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Lasciate che (i protagonisti) siano bambini”
NEXT Warner e DC confermano il sequel di Batman Ninja, il film anime diretto dal creatore di Afro Samurai