Di cosa parla “Goyo”, la nuova serie Netflix con Nicolás Furtado

Di cosa parla “Goyo”, la nuova serie Netflix con Nicolás Furtado
Di cosa parla “Goyo”, la nuova serie Netflix con Nicolás Furtado

08:33 | 07/07/2024

Netflix continua a scommettere su contenuti originali e di qualità, e questo venerdì 6 luglio lo dimostra con la prima di “Goyo”, un nuovo film argentino diretto dall’acclamato Marcos Carnevale (Ave, Elsa e Fred, Corazón de León e Inseparabili ).

Con Nicolás Furtado e Nancy Dupláa, “Goyo” ci presenta una commovente storia d’amore che va oltre le differenze, invitandoci a riflettere sulla diversità, sull’inclusione e sul potere di trasformazione dell’amore.

Ho ricevuto le newsletter di La Nueva gratuito

{{Messaggio}} {{Messaggio}}

Goyo, un uomo affetto dalla sindrome di Asperger e appassionato di Van Gogh, lavora come guida al Museo di Belle Arti di Buenos Aires. La sua vita scorre secondo una routine ordinata e prevedibile, finché un incontro casuale con Eva, la nuova guardia di sicurezza del museo, la sconvolge completamente.

Eva, dal canto suo, è in un momento di crisi personale e ha perso la fiducia nell’amore. Tuttavia, la connessione inaspettata con Goyo la farà riconsiderare le sue convinzioni e aprire il suo cuore a nuove possibilità.

“Goyo” è un film che ci ricorda che l’amore può nascere nei luoghi meno attesi e che le differenze non sono ostacoli, ma opportunità per crescere e imparare.

Attraverso gli occhi di Goyo, una persona con Asperger che vede il mondo senza filtri e con onestà, il Carnevale ci invita a mettere in discussione i nostri pregiudizi e a celebrare la diversità.

  • Data di uscita: 6 luglio 2024
  • Piattaforma: Netflix
  • Direttore: Marcos Carnevale
  • Con: Nicolás Furtado, Nancy Dupláa
  • Genere: drammatico, romantico
  • Paese dell’Argentina
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Scopri quanti soldi ha Sylvester Stallone a 78 anni
NEXT Il cinema riflette il crocevia della Francia, nel mezzo di una complessa realtà sociale e politica