Il film di Superman avrà Lanterna Verde, ma cinque anni fa abbiamo potuto avere un’altra versione live-action del poliziotto intergalattico con la fine dell’Arrowverse

Due immagini concettuali ci mostrano come sarebbe stata la rivisitazione del personaggio per questo universo di supereroi di successo in TV

Marcos Yasif

Montatore – Cinematografico e televisivo

Sono la persona che ti racconterà tutte le ultime novità del cinema e della televisione in 3DJuegos. Sono appassionata di fantascienza, fantasy, supereroi e curiosità cinematografiche, quelle piccole storie dietro le quinte di registi e attori che seguiamo fin da piccoli. La mia saga preferita? Star Trek. Il mio personaggio preferito? Superman, anche se ultimamente un po’ più John Wick. Un’ultima cosa, prometto di non annoiarvi troppo nei miei argomenti. LinkedIn

Diverse immagini trapelate dalle riprese di Superman di James Gunn ci hanno dato uno sguardo a Nathan Fillion nei panni di Lanterna Verde (Guy Gardner). Dato che non c’è ancora un lavoro di post-produzione su queste istantanee, preferiamo non condividerle, ma vogliamo usarle per parlare di un’altra Lanterna Verde in live-action che abbiamo quasi visto in televisione dopo la fine della serie Arrow.

In quell’episodio, Giovanni Diggle (interpretato da David Ramsey) trova una scatola con qualcosa di verde all’interno… solo per vederla chiudersi in un secondo. In serie come Batwoman e The Flash viene spiegato che il personaggio ha viaggiato in lungo e in largo per il mondo per trovare un modo per aprire il baule… senza successo. Ma il piano dei suoi sceneggiatori con lui era molto diverso e disegnarono addirittura un abito che ora, diversi anni dopo, abbiamo potuto vedere grazie a due arti concettuali.

Ti piace? Molto in linea con ciò che abbiamo visto in Arrow e nel suo personaggio, Spartan. È sorprendente vederlo con un’arma da fuoco, e non lo vediamo mai con l’anello, quindi rimane il mistero, che non svilupperemo mai. E la Warner Bros. non ha mai accettato l’idea di vedere una Lanterna Verde in questo grande universo che ha lasciato così bei ricordi ai fan della DC Comics, motivo per cui Marc Guggenheim, uno dei principali sceneggiatori di queste serie, ha provato a reimmaginare il personaggio in modo tale da superare il filtro. Non era così.

L’arrowverse finirebbe per chiudere i battenti diversi anni dopo con The Flash. È possibile che se questo franchise fosse continuato a vivere, si sarebbe trovato un modo per convincere la Warner Bros. che vedere qui una Lanterna Verde, anche se fosse stata una versione molto lontana da quella canonica, avrebbe potuto funzionare. Puoi guardare la serie The Flash su Max. Arrow è su Prime Video.

Da parte sua, Superman uscirà nei cinema l’11 luglio 2025 con Guy Gardner tra gli ospiti. È in fase di sviluppo anche una serie televisiva che si potrebbe definire True Detective con protagonisti Hal Jordan e John Stewart con un team creativo davvero scandaloso. Non ha ancora una data.

In Giochi 3D | Esiste un codice misterioso che appare in film come The Avengers, Mission: Impossible e Toy Story da più di 30 anni.

In Giochi 3D | Il nuovo attore di Lestat in Intervista col vampiro tiene testa a Tom Cruise e dimostra che questa serie ha molti motivi per innamorarsi

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV ‘Padre non ce n’è più di uno 4’ non ha solo goduto di incassi al botteghino: la saga familiare di Santiago Segura raggiunge altre 5 pietre miliari – Notizie sul film
NEXT Terminator Zero recupererà il tema del “killer implacabile” del film originale