Cuba condanna i bombardamenti israeliani contro il consolato iraniano in Siria

Attraverso il suo profilo sul social network

Queste azioni inaccettabili aumentano il rischio di un’escalation e di una regionalizzazione del conflitto con conseguenze imprevedibili, ha osservato.

L’attacco israeliano ha distrutto il consolato iraniano nella capitale siriana, vicino all’ambasciata di Teheran, e ha causato diversi morti e danni agli edifici vicini.

L’offensiva è avvenuta meno di 24 ore dopo un attacco, anche con missili, intorno a Damasco in cui sono rimasti feriti due civili.

Un altro attacco simile è avvenuto nella provincia settentrionale di Aleppo, dove almeno 40 soldati e civili sono rimasti uccisi e decine feriti, nonché contro un edificio residenziale nella città di Sayeda Zainab, situata a circa 10 chilometri a sud della capitale siriana.

Con il bombardamento del consolato iraniano, sono 31 quest’anno gli attacchi israeliani contro il territorio siriano, con il pretesto di colpire le milizie filo-iraniane.

ode/evm

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Un veicolo si schianta contro il recinto dell’ufficio dell’FBI ad Atlanta: una persona viene arrestata
NEXT Aumenta la tensione nel Mar Rosso con l’abbattimento di droni Houthi da parte delle forze armate statunitensi.