Edmundo González parla della “ripresa del Venezuela” diventando il candidato unitario dell’opposizione

Edmundo González parla della “ripresa del Venezuela” diventando il candidato unitario dell’opposizione
Edmundo González parla della “ripresa del Venezuela” diventando il candidato unitario dell’opposizione

(CNN spagnolo) — Edmundo González Urrutia ha trasmesso mercoledì il suo primo messaggio dopo essere diventato il candidato unitario della più grande coalizione di opposizione del Venezuela in vista delle elezioni presidenziali del 28 luglio.

Il diplomatico, 74 anni, ha pubblicato un video sul suo canale YouTube in cui ha ringraziato i leader della Piattaforma Unitaria Democratica (PUD) per il loro sostegno e ha affermato di trovarsi di fronte alla sfida di “scommettere sulla ripresa del Venezuela”.

“Ringrazio María Corina Machado, vincitrice delle primarie e leader dell’opposizione; al Governatore Manuel Rosales e alla Professoressa Corina Yoris per il loro altruismo e il loro sostegno, che hanno reso possibile la candidatura unanime. Siamo di fronte alla sfida di scommettere sulla ripresa del Venezuela. “Nessuno può rimanere indifferente alla situazione di milioni di nostri compatrioti”, ha affermato.

González è diventata la candidata dopo che María Corina Machado è stata squalificata dalla Corte Suprema di Giustizia a gennaio e la sua sostituta, Corina Yoris, non ha potuto registrarsi presso il Consiglio Elettorale Nazionale (CNE) quando il termine è scaduto il 25 marzo di quest’anno.

Da parte sua, Manuel Rosales, governatore dello stato di Zulia e il cui partito è riuscito a iscriversi alle elezioni, ha rassegnato sabato le dimissioni dalla candidatura presidenziale e ha dichiarato che sosterrà González.

Le elezioni presidenziali in Venezuela sono previste per il 28 luglio.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 50 frasi stimolanti per la Festa del Lavoro da inviare ai clienti questo 1 maggio | MESCOLARE