Oms: nuova strategia per rilanciare la lotta alla malaria, in fase di stallo

Oms: nuova strategia per rilanciare la lotta alla malaria, in fase di stallo
Oms: nuova strategia per rilanciare la lotta alla malaria, in fase di stallo

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), negli ultimi anni si è assistito ad una stagnazione nel progresso verso gli obiettivi critici della strategia tecnica globale per combattere questa malattia, conosciuta anche come malaria, nel periodo 2016-2030, in particolare nei paesi che sopportano un elevato carico di malattia.

Secondo le stime dell’agenzia sanitaria, nel 2022 ci sono stati 608mila decessi legati alla malaria e si sono registrati 249 milioni di nuovi casi in tutto il mondo, una situazione che ha colpito maggiormente i bambini piccoli in Africa.

Nel frattempo, gli esperti avvertono che milioni di persone ancora non ricevono i servizi di cui hanno bisogno per prevenire, individuare e curare la malaria.

Inoltre, i progressi nel controllo globale della malaria sono stati ostacolati da limitazioni delle risorse, crisi umanitarie, cambiamenti climatici e minacce biologiche come la resistenza ai farmaci e agli insetticidi.

Il dottor Daniel Ngamije, direttore del Global Malaria Program, ha sottolineato che è urgentemente necessario un cambiamento nella risposta globale contro questa malattia, al fine di prevenire morti evitabili e raggiungere gli obiettivi fissati nella strategia per combatterla.

“Questo cambiamento dovrebbe cercare di affrontare le cause profonde della malattia e concentrarsi su accessibilità, efficienza, sostenibilità, equità e integrazione”, ha affermato.

La nuova strategia delinea quattro importanti obiettivi su cui l’OMS concentrerà i propri sforzi: lo sviluppo di norme e standard, l’introduzione di nuovi strumenti e innovazione, la promozione di informazioni strategiche per l’impatto e la leadership tecnica della risposta globale alla malaria.

Ciò emerge alla vigilia della celebrazione della Giornata mondiale contro la malaria (25 aprile), che quest’anno ha come tema: “Accelerare la lotta contro la malaria per un mondo più equo”.

npg/lpn

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 50 frasi stimolanti per la Festa del Lavoro da inviare ai clienti questo 1 maggio | MESCOLARE