Propongono disponibilità libera al 15% e per la prima casa al 50%.

Propongono disponibilità libera al 15% e per la prima casa al 50%.
Propongono disponibilità libera al 15% e per la prima casa al 50%.

Il deputato della regione di Arica e Parinacota, Enrique Lee, ha confermato la presentazione del disegno di legge per il settimo ritiro degli Assicuratori delle Casse Pensioni, AFP alla Camera dei Deputati. Questa iniziativa, presentata mercoledì, consiste in una mozione che autorizza i lavoratori a farlo prelevare il 15% dei fondi accumulati nei propri conti di capitalizzazione individuali per utilizzarli gratuitamente.

Inoltre è stato introdotto un progetto complementare che consente il ritiro dell’ fino al 50% dei fondi destinati esclusivamente a fini abitativiproprio per «l’acquisto della prima casa», come ha spiegato il parlamentare.

La settima proposta di ritiro, essendo un progetto di riforma costituzionale, Non necessita di procedura di ammissibilità ed è già alla Camera.

Il deputato ha aggiunto che questo ritiro implica “ritirare qualcosa che è vostro, ma non lo sprecherete né lo sprecherete, bensì lo utilizzerete per pagare i risparmi richiesti dal Sussidio per l’alloggio o parte del pagamento in piedi. Con questo arriveremo al benessere della terza e quarta età“.

La mozione dovrebbe essere discussa a partire dalla prima settimana di giugno, dopo la bocciatura del sesto ritiro quasi un anno fa.

In conversazione con 24horas.clil legislatore ha chiarito che questa iniziativa si differenzia dalle precedenti revoche poiché propone a “potere permanente nella Costituzione”. Ciò significherebbe che i cittadini potrebbero richiedere denaro ai propri fondi pensione senza la necessità di una nuova discussione al Congresso ogni volta, poiché questo potere è permanentemente incluso nella Costituzione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV È così che le vittime sono state rimosse dall’aereo della Singapore Airline che ha avuto una brusca discesa di duemila metri
NEXT 50 frasi stimolanti per la Festa del Lavoro da inviare ai clienti questo 1 maggio | MESCOLARE