La Croce Rossa chiede 8,8 milioni di dollari per assistere le persone colpite dalle inondazioni in Brasile | MONDO

La Croce Rossa chiede 8,8 milioni di dollari per assistere le persone colpite dalle inondazioni in Brasile | MONDO
La Croce Rossa chiede 8,8 milioni di dollari per assistere le persone colpite dalle inondazioni in Brasile | MONDO

La Federazione Internazionale di Croce Rossa (IFRC) ha chiesto questo lunedì donazioni del valore di 8 milioni di franchi svizzeri (8,8 milioni di dollari) per assistere le persone colpite dalla inondazioni nello stato brasiliano del Rio Grande do Sul, nell’estremo sud del Paese.

La FICR spera di raccogliere questa somma per assistere 25.000 persone che hanno perso la casa e necessitano di aiuto di emergenza, in particolare membri di famiglie monoparentali, anziani e disabili, ha affermato in una nota la federazione delle società nazionali della Croce Rossa.

L’organizzazione ha ricordato che le inondazioni hanno colpito più di due milioni di persone nelle comunità urbane e rurali Brasiletra cui più di 620.000 che sono stati costretti a lasciare le proprie case.

LEGGI ANCHE: Sale a 148 il bilancio delle vittime delle inondazioni nel sud del Brasile

Circa 81.000 di questi sfollati si trovano in scuole, centri sportivi e altri alloggi temporanei, ha indicato la IFRC, che ha osservato che il numero delle persone colpite è prudente, poiché l’impatto delle misure non è stato ancora valutato. inondazioni in molte zone remote o isolate, e lo Stato resta in allerta per la possibilità che le inondazioni peggiorino nella capitale del gaucho, Porto Alegre.

Secondo l’IFRC, in quella città l’80% dei residenti non ha acqua potabile, poiché cinque dei sei impianti locali di trattamento dell’acqua hanno smesso di funzionare a causa delle inondazioni.

La Croce Rossa brasiliana, partner locale della FICR, sta lavorando 24 ore su 24 per assistere le persone colpite con beni essenziali, assistenza sanitaria e psicologica.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Video | La modella di Only Fans ha mostrato il suo seno nel portale El Portal che collega New York a Dublino
NEXT Migliaia di manifestanti hanno gremito la capitale della Georgia dopo l’approvazione della controversa “legge russa”