La Polonia spenderà 2,5 miliardi di dollari al confine con la Bielorussia

Il primo ministro polacco Donald Tusk
Il primo ministro polacco Donald Tusk.

La Polonia investirà 10 miliardi di zloty (2,55 miliardi di dollari) nel programma per proteggere il suo confine orientaleLo ha detto sabato il primo ministro, nel tentativo di rafforzare le sue difese contro quella che, secondo lui, è una minaccia crescente da parte di Russia e Bielorussia.

Il confine tra Polonia e Bielorussia è stato un punto critico da quando i migranti hanno iniziato ad arrivare lì in massa nel 2021, dopo che Minsk, uno stretto alleato della Russia, ha aperto agenzie di viaggio in Medio Oriente offrendo una nuova rotta non ufficiale verso l’Europa, una misura che, secondo l’Unione europea dell’Unione, è stata progettata per creare una crisi.

La Polonia tira fuori il libretto degli assegni per la sua difesa

Dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia nel 2022, le relazioni sono diventate ancora più tese, con Varsavia che ha aumentato le spese per la difesa e ha accusato Minsk e Mosca di tentativi di destabilizzare la Polonia.

«Abbiamo deciso di investire 10 miliardi di zloty nella nostra sicurezza e, soprattutto, nella sicurezza del confine orientale“Lo ha detto il primo ministro Donald Tusk in una conferenza stampa.

“Stiamo avviando un grande progetto per costruire un confine sicuro, che include un sistema di fortificazioni, nonché decisioni paesaggistiche e ambientali che renderanno questo confine impossibile da attraversare per un potenziale nemico”.

Tusk non ha spiegato quale tipo di fortificazioni sarebbero state costruite.

Il precedente governo aveva costruito una recinzione sul confine polacco-bielorusso lunga più di 180 chilometri e alta 5,5 metri per proteggerla dall’immigrazione clandestina.

È completato da un sistema di telecamere e sensori che monitorano il confine.

Tusk aveva annunciato l’intenzione di rafforzare il confine orientale all’inizio di maggio, ma senza fornire dettagli.

Lo ha detto anche Tusk Lunedì parlerà con la Banca europea per gli investimenti del finanziamento di 500 milioni di zloty per la componente satellitare dell’iniziativa europea Sky Shield.

L’iniziativa europea Sky Shield è un piano comune di difesa aerea istituito dalla Germania nel 2022 per rafforzare la difesa aerea europea.

Tusk lo ha paragonato al sistema Iron Dome di Israele.

Per saperne di più: Macron “sbava” sulla visita di Xi Jinping in Francia.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Díaz-Canel invia le sue condoglianze al Malawi per la morte del vicepresidente e di altre nove persone › Esteri › Granma