Milei afferma che non annullerà il suo viaggio in Spagna a giugno – DW – 22/05/2024

Milei afferma che non annullerà il suo viaggio in Spagna a giugno – DW – 22/05/2024
Milei afferma che non annullerà il suo viaggio in Spagna a giugno – DW – 22/05/2024

Il presidente dell’Argentina, Javier Milei, ha avvertito martedì (21/05/2024) con un messaggio sui suoi social network che non intende annullare il suo viaggio in Spagna il 21 giugno per ricevere un premio da un think tank liberale spagnolo.

“Vedremo fin dove arriva il totalitarismo nel sangue… Attenzione, andrò a ricevere il Premio Juan de Mariana”, ha scritto il presidente argentino nel suo profilo sulla rete sociale X, accompagnando un articolo del quotidiano digitale spagnolo Vozpópuli. in cui si assicura che il governo del socialista Pedro Sánchez “sta valutando di vietare la seconda visita di Milei in Spagna”.

“Vedremo se il suo grande complesso di inferiorità permetterà ai liberali spagnoli di premiarmi di persona”, ha aggiunto Milei.

Le relazioni diplomatiche tra Argentina e Spagna attraversano un momento complesso da domenica scorsa, quando Milei definì Sánchez un “ciambellone” e definì “corrotta” la moglie Begoña Gómez, durante un evento organizzato dal partito di estrema destra Vox a Madrid. Madrid.

Martedì scorso, l’esecutivo spagnolo ha annunciato la decisione di ritirare definitivamente la sua ambasciatrice a Buenos Aires, María Jesús Alonso, chiamata per consultazioni dal ministro degli Affari Esteri, dell’Unione Europea e della Cooperazione della Spagna, José Manuel Albares.

Da parte sua, lungi dal scusarsi pubblicamente per le sue dichiarazioni, Milei ha intensificato le sue critiche a Sánchez e ha collegato le azioni diplomatiche della Spagna al kirchnerismo, il movimento politico argentino avviato dagli ex presidenti peronisti Néstor Kirchner (2003-2007) e Cristina Fernández ( 2007-2015).

Gli altri membri dell’esecutivo argentino che hanno parlato della crisi hanno ridotto la portata degli eventi.

“È un aneddoto”, ha detto il ministro degli Esteri Diana Mondino. Sulla stessa linea si è espresso il portavoce del governo, Manuel Adorni, che ha attribuito l’incidente ad attriti “personali” tra Sánchez e Milei.

gs (efe, La Nazione)

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Com’è e dov’è Sambuca, la città italiana che vende case a 3 dollari
NEXT L’analisi devastante di un ex ministro Macron sull’ascesa dell’estrema destra: “Lasciando loro tutto, si sono tenuti tutto”