Video: hanno scoperto che all’interno dell’insegna di un supermercato abitava una donna

Video: hanno scoperto che all’interno dell’insegna di un supermercato abitava una donna
Video: hanno scoperto che all’interno dell’insegna di un supermercato abitava una donna

La donna di 34 anni ha trasformato il piccolo spazio indicato sull’insegna in una casa accogliente con cucina e persino un ufficio.

La donna viveva all’interno di un’insegna. (Video: quotidiano The Sun).

La polizia americana ha scoperto una donna vivere dentro un’insegna sul tetto di un supermercato. La donna di 34 anni ha trasformato un piccolo spazio in una casa accogliente: l’ha attrezzata una cucina, un ufficio e persino mettere caffettiera.

Nel video diventato virale su Internet si può vedere il momento esatto in cui gli agenti di polizia trovano la donna all’interno del cartello e le dicono: “stai uscendo proprio adesso”. La donna ha raccontato agli agenti che abitava dietro il cartello a forma di triangolo, di circa 5 x 8, per un anno.

Leggi anche: Un’azienda ha dovuto pagare 57.000 dollari a un dipendente perché “si annoiava” in ufficio: cosa ha detto la Giustizia

Il loro nascondiglio è stato scoperto da appaltatori assunti per lavorare nel negozio affollato. Tariffa Famiglia nel Midland, a circa 210 chilometri a nord di Detroit, Michigan, Stati Uniti d’America. Uno degli operai dell’azienda ha visto una prolunga sul soffitto e si è imbattuto nella donna nella sua casa improvvisata dove aveva spazio per una stampante, una macchina per il caffè e un computer.

La donna viveva all’interno di un’insegna. (Foto: quotidiano The Sun).

Anche secondo quanto riferito aveva posato pavimenti e biancheria da lettoe aveva anche all’interno delle piante. L’agente Brennon Warren del dipartimento di polizia di Midland ha detto che la donna era una senzatetto e ha aggiunto: “È una storia da grattare la testa, semplicemente qualcuno che vive su un cartellone pubblicitario.”.

È stato effettuato l’accesso all’abitazione improvvisata della donna una porta dal soffitto. Nonostante sia stata costretta a lasciare il suo rifugio, ha offerto agli agenti bevande analcoliche a base di radice di zenzero. Apprezzarono il gesto ma dissero comunque di no Si sono congratulati con lei per essere riuscita a mettere insieme uno spazio così bello e pulito. e scherzavano dicendo che mangiava più sano di loro.

La donna viveva all’interno di un’insegna. (Foto: quotidiano The Sun).

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Come sopravvivevano gli anziani quando non c’era la pensione?
NEXT La casa dove Freud visse l’ultimo anno della sua vita