Più di 20 feriti sul turbolento volo della Singapore Airlines hanno lesioni alla colonna vertebrale, dice l’ospedale

Più di 20 feriti sul turbolento volo della Singapore Airlines hanno lesioni alla colonna vertebrale, dice l’ospedale
Più di 20 feriti sul turbolento volo della Singapore Airlines hanno lesioni alla colonna vertebrale, dice l’ospedale

(CNN) — Più di 20 persone a bordo di un volo della Singapore Airlines che ha avuto una grave turbolenza martedì rimangono in terapia intensiva con lesioni alla colonna vertebrale, al cervello e al cranio, secondo un ospedale di Bangkok che ha curato alcuni passeggeri.

L’ospedale Samitivej Srinakarin nella capitale tailandese sta curando 22 pazienti con problemi alla colonna vertebrale e al midollo spinale, sei con lesioni al cranio e al cervello e altri 13 per disturbi alle ossa, ai muscoli o ai tessuti molli, ha detto giovedì ai giornalisti il ​​suo direttore.

Il medico ha aggiunto che 17 pazienti sono stati sottoposti ad interventi chirurgici, dai punti di sutura alle operazioni alla colonna vertebrale. Una persona è morta nell’incidente.

I passeggeri che hanno parlato con i media dopo che l’aereo ha effettuato un atterraggio di emergenza a Bangkok hanno descritto come alcuni passeggeri e membri dell’equipaggio sono stati lanciati attraverso la cabina, le loro teste si sono schiantate contro le cappelliere e hanno visto persone sotto shock con ferite sanguinanti sui volti.

Josh Silverstone, uno dei passeggeri del volo Singapore Airlines, ha detto di sentirsi “felice di essere vivo” mentre lasciava l’ospedale mercoledì sera.

Parlando con i giornalisti durante l’uscita, il 24enne cittadino britannico ha detto di aver subito un taglio ad un occhio e un dente scheggiato nella turbolenza, ma che diversi passeggeri erano in condizioni fisiche molto peggiori delle sue.

Silverstone ha descritto le conseguenze dell’atterraggio di emergenza a Bangkok dicendo che ha iniziato a vomitare, spingendolo a rivolgersi al medico.

Martedì il volo SQ321 da Londra a Singapore stava navigando a 37.000 piedi quando l’aereo è sceso bruscamente prima di salire per diverse centinaia di piedi, secondo i dati di tracciamento del volo. Poi scese e risalì ripetutamente per circa un minuto.

Molti passeggeri stavano facendo colazione al momento dell’incidente. Video e immagini dall’interno dell’aereo dopo l’atterraggio di emergenza a Bangkok hanno mostrato l’entità del danno, con le cappelliere distrutte e maschere di ossigeno di emergenza appese sui sedili.

Una foto di una delle cucine mostrava una sezione aperta del soffitto da cui pendevano parti dell’interno dell’aereo. Vassoi, contenitori, bottiglie di plastica e brocche di bevande calde si vedono sparsi sul pavimento.

Dopo l’incidente, l’aereo, che trasportava 211 passeggeri e 18 membri dell’equipaggio, è stato dirottato su Bangkok, dove erano in attesa ambulanze e squadre di pronto intervento.

Tra i feriti sul volo figurano cittadini di Australia, Malesia, Regno Unito, Nuova Zelanda, Spagna, Stati Uniti e Irlanda, secondo quanto riferito in precedenza dall’ospedale.

Dei 104 passeggeri feriti durante il volo, 55 rimangono ricoverate in ospedale.

Un uomo britannico di 73 anni con problemi cardiaci è morto a bordo, sebbene i funzionari dell’ospedale non abbiano confermato la causa della sua morte.

L’uomo fu successivamente identificato come Geoff Kitchen, che il Thornbury Musical Theatre Group, dove aveva lavorato per più di 35 anni, descrisse come “sempre un gentiluomo della massima onestà e integrità”.

Dei passeggeri e dell’equipaggio a bordo del volo originale, 143 sono stati trasportati a Singapore su un volo di soccorso inviato da Singapore Airlines mercoledì mattina.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT L’ONU e l’Unione Europea hanno manifestato il loro sostegno alla nuova proposta israeliana di cessate il fuoco a Gaza