Yair Netanyahu pubblica il video di un apparente riservista dell’IDF che minaccia un colpo di stato militare a Gaza

Yair Netanyahu pubblica il video di un apparente riservista dell’IDF che minaccia un colpo di stato militare a Gaza
Yair Netanyahu pubblica il video di un apparente riservista dell’IDF che minaccia un colpo di stato militare a Gaza

Yair Netanyahu, figlio del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, ha pubblicato venerdì sera un video in cui un uomo mascherato si identifica come riservista delle forze di difesa israeliane e minaccia un’insubordinazione di massa se prende il controllo della Striscia di Gaza si arrende a Hamas o all’Autorità Palestinese Haaretz.

L’uomo visto nel video armato e vestito con quella che sembra essere un’uniforme americana IDFha detto: “Ascolteremo un leader, e non è il Ministro della Difesa nemmeno lui Capo di Stato Maggiore Generaleè lui primo ministro. Pensa attentamente a chi intendi consegnare le chiavi. Ciclo continuo“.

Da allora il video è stato visto venerdì decine di migliaia di volte Yair Netanyahu lo ha condiviso. IL IDF Non hanno confermato se l’uomo nel video sia un soldato, ma hanno annunciato che Polizia militare ha aperto un’indagine sull’incidente.

Le immagini sono state pubblicate sugli account social del giornalista israeliano Yinon Magalche ha detto che la persona nel video ha scritto: “Questo è il modo in cui pensiamo e ci sentiamo Ciclo continuo“.

Il video è stato registrato in un edificio che sembra abbandonato, con graffiti ebraici sul muro dietro. L’uomo va a Netanyahu e dice: “Noi riservisti non intendiamo consegnare le chiavi [de Gaza] al Autorità Palestinese… [o] A Hamas, Fatah o altra entità araba”.

Poi avverte che “100.000” riservisti sfideranno gli ordini del capo di stato maggiore della IDF, Herzl Halevio il Ministro della Difesa, Yoav Galante.

“Glielo dico, signore Yoav Galanteche se non continuiamo fino alla vittoria, 100.000 riservisti ostruiranno la barriera di sicurezza e chiameremo i cittadini del Stato di Israele affinché possano venire Ciclo continuo sotto la nostra protezione”, continua l’uomo.

“Sei incapace di vincere la guerra. O cambia tono e si rende conto che vogliamo la vittoria totale, oppure andremo con lui. primo ministro. “Voleva un colpo di stato militare? Gli dico che siamo riservisti che non possono tornare a casa; Vi mostreremo cosa sono la resa e la vittoria, e vi mostreremo come vincono i veri ebrei”.

I commenti dell’uomo nel video e la loro diffusione da parte di Yair Netanyahupossono costituire reati di sedizione e pubblicazione di sedizione, punibili fino a cinque anni di reclusione.

IL Ufficio del portavoce dell’IDF ha affermato che “il comportamento visto nel video è una grave violazione degli ordini e dei valori dell’IDF e costituisce un sospetto reato penale”.

“Lui Procuratore Militare ordinò il Polizia militare aprire un’indagine sull’incidente. Allo stesso tempo, alla luce della gravità dell’incidente, il Capo di Stato Maggiore Generale ha convocato un’immediata riunione del comando”.

Riproduzione autorizzata con la seguente menzione: © EnlaceJudío

Israele non è solo

Nella battaglia dell’informazione siamo in prima linea
Raggiungiamo 8 milioni di persone al mese
Unisciti alla difesa dell’unico Stato ebraico
Entra a far parte della comunità Jewish Link

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV In cosa consiste la controversa Legge Base di Javier Milei, che ha scatenato forti proteste in Argentina?
NEXT L’ONU e l’Unione Europea hanno manifestato il loro sostegno alla nuova proposta israeliana di cessate il fuoco a Gaza