Video| Tragedia in India: incendio in un parco divertimenti e in un ospedale pediatrico provoca decine di morti

Video| Tragedia in India: incendio in un parco divertimenti e in un ospedale pediatrico provoca decine di morti
Video| Tragedia in India: incendio in un parco divertimenti e in un ospedale pediatrico provoca decine di morti

I due incendi sono avvenuti durante la forte ondata di caldo che sta attraversando l’India, con temperature che hanno raggiunto i 46 ºC.

I soccorritori trasportano una vittima dopo un incendio scoppiato in un parco divertimenti a Rajkot, nello stato indiano del Gujarat, il 25 maggio 2024. Almeno 16 persone sono morte, la maggior parte bambini, quando è scoppiato un incendio in un parco divertimenti affollato. EFE/

Sabato scorso, in un tragico incidente avvenuto nell’India occidentale, 27 persone, tra cui quattro minorenni, hanno perso la vita in un incendio in un parco divertimenti.

Guarda questo: È trapelato il video sensibile del brutale attacco con il machete nella metropolitana di Lione

Inoltre, in un ospedale della capitale, sei bambini non sono sopravvissuti a un altro incendio. Sfortunatamente, questi tipi di disastri sono comuni nel paese.

L’incendio è scoppiato in un parco a Rajkot, città nello stato del Gujarat. Secondo il commissario di polizia Raju Bhargava, l’incendio è stato domato e sono in corso le operazioni di soccorso.

Oltretutto: Israele approva il piano milionario per riabilitare la regione settentrionale attaccata da Hezbollah

Nella struttura danneggiata si trovavano più di 300 persone. “Confermiamo la morte di 27 persone”, tra cui quattro bambini sotto i 12 anni”ha detto il portavoce della polizia Radhika Bharai.

“I corpi sono stati bruciati in modo irriconoscibile, rendendo difficile la loro identificazione”, Ha aggiunto.

Il parco è solitamente pieno di famiglie con bambini che si godono le vacanze scolastiche estive durante il fine settimana.

Il video mostra i vigili del fuoco che rimuovono i detriti intorno alle strutture dal tetto di lamiera che i media hanno riferito fossero utilizzate per bowling, go-kart e corse sul trampolino.

Leggi anche: Video| “Non voglio morire”: il grido straziante di aiuto di un bambino messicano vittima di violenza

Il parco divertimenti era di proprietà privata di Yuvraj Singh Solanki. Bhargava ha annunciato che la polizia intenterà una causa per negligenza contro di lui.

La polizia sta raccogliendo “campioni di DNA dai resti” per identificare le vittime, specificate le autorità locali.

In India gli incendi sono frequenti a causa del cattivo stato degli edifici, del sovraffollamento e del mancato rispetto delle norme di sicurezza.

Sempre sabato notte, 25 maggio, è scoppiato un incendio in un ospedale pediatrico di Nuova Delhi, il New Born Baby Care, nel distretto di Vivek Vihar, in cui sono morti sei bambini.

I soccorritori hanno prelevato 12 neonati e li hanno portati in un vicino ospedale, ma cinque di loro sono morti per inalazione di fumo. ha detto il funzionario dei vigili del fuoco Atul Garg.

“Registreremo un reato di negligenza e le morti che si sono verificate. “Ulteriori indagini verranno svolte una volta completata l’operazione di salvataggio.”ha affermato.

Potresti essere interessato a: Video| Bacha Bazi: prostituzione minorile afghana mascherata da consuetudine

Il primo ministro Narendra Modi ha scritto su X che lo era “estremamente addolorato per l’incendio… a Rajkot. I miei pensieri vanno a tutti coloro che hanno perso i propri cari. Preghiere per i feriti”.

Gli incendi sono comuni in India, dove costruttori e residenti spesso si fanno beffe delle leggi edilizie e dei codici di sicurezza.

I due incendi si sono verificati mentre il nord dell’India è attanagliato da un caldo intenso, con temperature che hanno raggiunto i 46,8°C a Nuova Delhi sabato 25 maggio.

Il primo ministro indiano Narendra Modi ha espresso le sue condoglianze, “in questo momento incredibilmente difficile”, a coloro che hanno perso i loro bambini. Originario dello stato del Gujarat, si è anche dichiarato “estremamente rattristato dall’incendio a Rajkot.”

È raccomandato: Il Kentucky dichiara lo stato di emergenza a causa del devastante tornado

Vicino alle macerie del parco divertimenti, dove domenica si levava ancora fumo, la madre e la sorella di Asha Kathad, una lavoratrice del parco di 20 anni, aspettavano disperatamente sue notizie.

“Non sappiamo nulla di lei.”si lamentava la madre, molto nervosa.

“Le persone sono rimaste intrappolate quando una struttura temporanea è crollata vicino all’ingresso, rendendo difficile l’uscita.”“, ha spiegato un funzionario, Ilesh Kher, sottolineando che sul posto c’era molta gente perché era un fine settimana di vacanze estive.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Paesi verso i quali i colombiani possono viaggiare senza passaporto se hanno un documento d’identità digitale – Publimetro Colombia
NEXT Antony Blinken è arrivato a Tel Aviv all’inizio del suo ottavo tour in Medio Oriente per promuovere una tregua a Gaza