La BBC mette in guardia sul collegamento tra alcuni profumi di lusso e il lavoro minorile

La BBC mette in guardia sul collegamento tra alcuni profumi di lusso e il lavoro minorile
La BBC mette in guardia sul collegamento tra alcuni profumi di lusso e il lavoro minorile

Un’indagine del World Service of the BBC rivelò che I bambini hanno raccolto gli ingredienti utilizzati dai fornitori di marchi di profumi di lussononostante abbiano una politica di tolleranza zero nei confronti del lavoro minorile.

Il documentario “L’oscuro segreto del profumo”pubblicato questo martedì, mostra commercio del gelsomino in Egitto -un paese che produce quasi la metà della fornitura mondiale di questo fiore-, e rivela come il lavoro minorile sia entrato a far parte della catena di fornitura di alcune fragranze.

IL BBC ha visitato la regione dei gelsomini in Egitto durante la stagione del raccolto nell’estate del 2023 e ha trovato minorenni, alcuni di appena cinque anni, che lavorano nei campi di quel fiore che forniva marchi globali attraverso le fabbriche di quel paese.

L’indagine rivela l’uso del gelsomino egiziano in alcuni dei profumi di proprietà di due conglomerati di profumi, noti anche come “maestri” dell’industria dei profumi: L’Oréal ed Estée Lauder.

Nell’ambito dell’analisi, il BBC Ha rintracciato le fabbriche dove ricevevano il raccolto di gelsomino dai campi dove lavoravano i bambini.

Lo hanno raccontato le famiglie dei più piccoli BBC che ha dovuto affrontare la difficile decisione di coinvolgere i propri figli nella raccolta per assicurarsi che possano guadagnare abbastanza soldi per acquistare i beni di prima necessitàmettendo a rischio la salute e l’istruzione dei minori.

I raccoglitori spesso guadagnano solo un dollaro al giornomentre i colossi dell’industria dei profumi realizzano enormi profitti, sottolinea l’ BBC.

LA REAZIONE DEI MARCHI

Lui Relatore speciale delle Nazioni Unite sulle forme contemporanee di schiavitù, Tomoya Obokataha esaminato le prove del BBCcomprese riprese sotto copertura nei campi di gelsomino egiziani, e ha affermato che, a causa dell’impatto dannoso che questo lavoro ha sulla salute e l’istruzione dei bambini, “potrebbero costituire la peggiore forma di lavoro minorile”.

Il team che ha effettuato la ricerca…Occhio della BBC– ha presentato i risultati a Il veroun marchio che ha riconosciuto che “malgrado gli impegni molto forti, sappiamo che, in alcune regioni del mondo dove operano i fornitori L’Oréal, alcune pratiche non rispettano i nostri impegni“.

“Tuttavia non ci sottraiamo alle nostre responsabilità e lo siamo pienamente impegnati a far evolvere le cose nel modo giusto“, avanzarono.

Estee Lauderda parte sua, ha osservato che “i diritti di tutti i bambini devono essere tutelati. E abbiamo contattato i nostri fornitori per farlo indagare su questa cosa seria“.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT L’ONU e l’Unione Europea hanno manifestato il loro sostegno alla nuova proposta israeliana di cessate il fuoco a Gaza