CÓRDOBA LIBRO DEGLI ANZIANI CIBO | Il gerontologo Miguel Anxo Álvarez presenta a Córdoba il suo libro “Cibo, anziani e invecchiamento attivo”

CÓRDOBA LIBRO DEGLI ANZIANI CIBO | Il gerontologo Miguel Anxo Álvarez presenta a Córdoba il suo libro “Cibo, anziani e invecchiamento attivo”
CÓRDOBA LIBRO DEGLI ANZIANI CIBO | Il gerontologo Miguel Anxo Álvarez presenta a Córdoba il suo libro “Cibo, anziani e invecchiamento attivo”

Il gerontologo Miguel Anxo Álvarez presenta a Córdoba il suo libro “Cibo, anziani e invecchiamento attivo”CORDOVA

Il gerontologo e specialista in nutrizione e dietetica Miguel Anxo Álvarez González Questo giovedì, con l’aiuto della Federazione dei Pensionati e dei Pensionati delle CCOO di Córdoba, ha presentato la terza edizione del suo libro Cibo, anziani e invecchiamento attivo, quanto pubblicato dal Consiglio Provinciale di Córdoba, il cui presidente, Salvador Fuentes, ha concordato con il Segretario Generale della suddetta federazione, Cándido Jiménez, l’importanza di acquisire abitudini sane per il mantenimento della salute e per contribuire all’invecchiamento attivo.

Il segretario generale della Federazione dei Pensionati e dei Pensionati della CCOO di Córdoba, Candido Jimenezha evidenziato che uno degli obiettivi della federazione sindacale è promuovere la conoscenza della cultura, della salute e del benessere degli anziani nonché dell’invecchiamento attivo, aspetti che risentono del libro di Álvarez, il quale spiega che “il 60% delle cause di morte sono legate a cose che entrano attraverso la bocca: cibo, tabacco, alcol e inquinamento”, da qui l’importanza di avere abitudini alimentari sane per godere di una sana alimentazione una vecchiaia più sana e più attiva.

Álvarez ha sottolineato che “i progressi della scienza, della tecnologia e, naturalmente, delle misure igienico-sanitarie, hanno permesso di ampliare la dieta con alimenti prima impensabili e di trasformare l’atto del mangiare, non solo in una necessità di vita, ma anche fonte di piacere a cui sono legati eventi irripetibili della vita. È evidente che contribuiscono alcune abitudini alimentari imposte dalla vita moderna si acquisiscono abitudini sbagliate che ci allontanano da un’alimentazione e da un’alimentazione adeguataMa non c’è bisogno di preoccuparsi troppo, perché le soluzioni ci sono”.

In questo senso, ha indicato che “dobbiamo tenere presente che invecchiando, sperimentiamo molti cambiamenti e potremmo dover adattare il nostro stile di vita per avere un invecchiamento sano. Un’alimentazione sana e un’attività fisica regolare possono essere fondamentali per una buona salute a qualsiasi età. Scegli anche tu uno stile di vita adeguato può prevenire alcuni problemi di salute, come ad esempio diabetemalattie cardiache e alcuni tumori. Con l’avanzare dell’età, il corpo inizia ad aver bisogno di meno calorie ma della stessa quantità di nutrienti. Pertanto, dovresti concentrarti sul consumo di cibi ricchi di nutrienti, ovvero quelli che contengono una quantità elevata di vitamine, minerali o altre sostanze di cui il tuo corpo ha bisogno, ma una quantità inferiore di calorie. La quantità di cibo e bevande che dovresti consumare ogni giorno dipenderà dal tuo peso, sesso, età, metabolismo e livello di attività, malattie croniche e assunzione di farmaci.

Etichettatura degli alimenti

L’esperto ha fatto riferimento anche all’etichettatura degli alimenti, cosa che, secondo lui, lo è “uno strumento utile nella comunicazione delle informazioni nutrizionali. Si ritiene che possa avere il potenziale per influenzare le scelte alimentari e le abitudini alimentari dei consumatori”. Insomma, «leggere le etichette degli alimenti ci aiuta a prendere decisioni che si adattano alle esigenze e alle preferenze individuali, a confrontare i prodotti per scegliere le alternative più adeguate e a conoscere le sostanze o i prodotti che provocano allergie o intolleranze alimentari. Tutto ciò consente di effettuare acquisti sicuri e di effettuare una conservazione, un utilizzo e un consumo sicuri degli alimenti secondo una dieta sana, tenendo conto soprattutto di considerazioni sanitarie, economiche, ambientali, sociali ed etiche”, ha aggiunto Miguel Anxo Álvarez Gonzalez.

Il libro presenta i concetti di base sulla nutrizione umana e le tipologie degli alimenti ed esemplifica come dovrebbe essere organizzata una dieta equilibrata, fornendo esempi utili in base alle caratteristiche e ai bisogni di ciascuna persona. Inoltre, comprende un capitolo sull’etichettatura dei prodotti alimentari e un altro dedicato alle vitamine.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Presentazioni folcloristiche e di libri per il Día de les Lletres di Siero
NEXT Fiera del Libro di Castelló