Libri che smontano i miti per celebrare una festa della mamma diversa

La maternità è un argomento fondamentale e senza tempo, ma fino a poco tempo fa non c’erano molti libri che esplorassero la maternità. La causa, come tante cose, va ricercata nella società eteropatriarcale, ma è qualcosa che è stato corretto grazie a diversi autori che mostrano l’esperienza dell’essere madre da diversi punti di vista, mostrandone luci e ombre. Un tema che viene demistificato, allontanandosi dalla visione idealizzata, dall’immagine della madre altruista o dal desiderio stesso, o il suo contrario, di essere madre. Abbiamo selezionato alcuni di quei libri che smontano i miti per celebrare una festa della mamma diversa.

Romanzi su diverse maternità

Prima che la maternità fosse un argomento presente nelle novità letterarie, Penelope Mortimer ha affrontato quell’esperienza in Il mangiatore di zucca. In esso, ci presenta una donna, la signora Armitage, che ha reso l’essere madre una necessità e che cerca di avere più figli con il suo riluttante nuovo marito in una sottile commedia nera. Più recentemente, Nuria Labari ci fa entrare La migliore madre del mondo come il desiderio di essere madre si diffonde nel narratore “come un cancro” e si presenta al lettore come un duello tra la scrittrice e la madre.

Il mangiatore di zucca

Penelope Mortimer

Impedimento

Vedi dossier

La migliore madre del mondo

Nuria Labari

LETTERATURA CASUALE

Vedi dossier

In molte occasioni la maternità è raccontata in prima persona, in un mix tra romanzo, confessione e diario. È il caso di Chi vuole essere madre Di Silvia Nanclares, che mostra quel momento della vita in cui il bisogno di essere madre diventa più palpabile che mai. Altri romanzi, come ad es Non sei come le altre madri, sono colti dall’altro estremo, quello di una figlia che ricorda una madre diversa, in questo caso quella di una donna che desiderava l’indipendenza e una ricerca della bellezza che non era quella che la società del momento o la sua famiglia le dettavano. . Anche quello di attaccamenti ferociil libro con cui Viviana Gornick Si basa sul rapporto con la madre per indagare come quel modello abbia plasmato la sua personalità e, per estensione, la sua vita.

Chi vuole essere madre

Chi vuole essere madre

Silvia Nanclares

ALFAGUARA

Vedi dossier

Non sei come le altre madri

Non sei come le altre madri

Angelika Schrobsdorff

Periferico e; Errata natura

Vedi dossier

attaccamenti feroci

attaccamenti feroci

Viviana Gornick

Editoriale del sesto piano

Vedi dossier

Libri in prima persona sulla maternità

Altri autori hanno esplorato la propria maternità in un esercizio di disarmante sincerità. Rachel Cuskuno specialista nella scrittura di letteratura dalla propria esperienza, l’ha catturato Un lavoro per la vita, in cui mostra senza idealizzare gli aspetti luminosi e oscuri dell’essere madre. Infine, dentro Maternità precarie Diana Oliver Ci mostra i diversi modi di vivere quell’esperienza e come essa sia spesso imposta da ciò che la società si aspetta da una donna.

Maternità precarie

Maternità precarie

Diana Oliver

Editori Arpa

Vedi dossier

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I librai della Casa del libro non smettono mai di consigliare questo avvincente romanzo giallo
NEXT Le molteplici vite di Alejandro Pidello: falò, libri e viaggi attraverso l’Europa