Layout del libro analogico. Capitolo II

Layout del libro analogico. Capitolo II
Layout del libro analogico. Capitolo II
Nel corso incorporerai le risorse fondamentali per comprendere come funziona InDesign, uno strumento di editing e composizione digitale per libri analogici. In questa seconda parte ti concentrerai sull’efficacia delle risorse, sull’ottimizzazione dei tempi e sull’automazione dei compiti nel processo di trasformazione di un file di testo in un libro o una fanzine.

Gli argomenti vengono sviluppati con esercitazioni pratiche, avviando l’esperienza fin dalla prima lezione.

Pubblico generale
1 pagamento di $ 29.000

Comunità UNA (studenti ordinari, docenti, non docenti e studenti del Diploma in Arti del Libro 2024)
1 pagamento di $ 23.200

Residenti all’estero
1 pagamento di $ 85 USD

La prenotazione del posto diventa effettiva solo una volta caricata sul sito la ricevuta del trasferimento Sistema di pagamento.

Studenti, professionisti, appassionati di design editoriale, persone che si dedicano alla scrittura o all’editing, coloro che sono in un progetto di autopubblicazione e desiderano incorporare risorse o competenze perfette per trasformare un file di testo in un libro o una fanzine ed espandere le proprie possibilità lavoro.

– Avere familiarità con l’ambiente InDesign
– Connessione internet
-InDesign installato
– Un account email valido per accedere all’aula virtuale

Acquisisci una conoscenza avanzata dell’utilizzo di InDesign, come strumento di automazione delle attività. Imparare a organizzare modalità di lavoro agili ed efficaci senza tralasciare la sensibilità della pagina.

Il focus di questo corso è approfondire l’utilizzo di questo strumento per ottimizzare i tempi e automatizzare le attività nel processo di trasformazione di un file di testo in un libro o una fanzine.

Lo spazio del laboratorio di stampa umanista sarà ricostruito nell’aula virtuale che riunisce i partecipanti, tracciando ponti tra tradizione analogica e lavoro digitale contemporaneo, promuovendo l’analisi, la riflessione e l’osservazione critica di libri e forme tipografiche.

Comporre libri è un mestiere che consente molteplici modi di fare le cose con un obiettivo comune, ottenendo pagine belle e leggibili che trasportano parole, immagini ed emozioni.

– Pagine master, pagine affiancate e pagine – avanzate
– Collaborare con le biblioteche
– Fascicolo del libro
– Cerca e sostituisci – avanzato, GREP
– Gestione dei caratteri, funzionalità opentype
– Stili di paragrafo e di carattere, stili concatenati
– Testi dinamici
– Sommario
– Incorporare correzioni dal file pdf
– Assemblaggio di originali per offset, risograph, stampante domestica, ecc.
– Crea pacchetti ed esporta pdf – avanzato
– Assemblaggio di lastre

Ai contenuti teorici si alternano dimostrazioni pratiche attraverso lavori in cui i partecipanti testano quanto appreso e mettono insieme il “ramo digitale” che verrà poi portato alla stampa.

In ogni lezione i partecipanti al corso ricevono una nota che funge da guida pratica, dove possono caricare le loro riflessioni e appunti.

Sei anche invitato a unirti al gruppo di posta di Google dove, insieme ai tipografi degli anni precedenti, abbiamo messo insieme una libreria di domande frequenti.

Dopo ogni incontro ci sarà un esercizio da svolgere al di fuori dell’orario del laboratorio.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV ‘Arigato. Il Gatto Samurai è il primo libro che i tuoi figli leggeranno da soli (dopo averti chiesto di insegnargli le arti marziali)
NEXT 600.000 visitatori e 6 milioni di dollari di attività editoriale