“Il quartiere, un universo”, il motto del Book Days Fair, che inizia questo fine settimana

“Il quartiere, un universo”, il motto del Book Days Fair, che inizia questo fine settimana
“Il quartiere, un universo”, il motto del Book Days Fair, che inizia questo fine settimana

17:57

In una conferenza stampa tenutasi al Biblioteca pubblica pilotail Segretario della Cultura Cittadina di Medellín ha annunciato la programmazione e l’elenco degli invitati del Fiera popolare delle Giornate del Libro, che quest’anno si svolgerà da venerdì 24 maggio a domenica 26 maggio. Come di consueto, gli eventi di questa fiera si svolgeranno nelle strade Carlos E., uno dei quartieri emblematici della vita bohémien e studentesca della città. Quest’anno le conversazioni e i talk ruoteranno attorno al quartiere, ambito vitale nella vita delle città contemporanee. “I quartieri hanno una particolarità e cioè che combinano tre condizioni: vicinanza, interazione e identità condivisa”, ha affermato Santiago Silva, segretario della cultura cittadina di Medellín.

Continua a leggere: “Lasciamo che qualcun altro lo sostituisca: rinuncio a sostituire García Márquez”: David Betancourt

Secondo le informazioni ufficiali, questa edizione della fiera conterà almeno 220 attività e vedrà la presenza di scrittori e artisti locali del calibro di Víctor Gaviria, Gilmer Mesa, Luis Miguel Rivas, Ricardo Aricapa, Julio Ernesto Estrada “Fruko”, Carmen Úsuga e il gruppo Cantoalegre, tra gli altri rappresentanti della cultura di Medellín e della regione. Oltre a conferenze e conversazioni letterarie, questa fiera avrà spazi per l’acquisto e lo scambio di prodotti letterari e culturali. “Parteciperanno 53 espositori suddivisi nelle diverse categorie: libri letti, editori universitari, editori indipendenti, distributori, prodotti letterari illustrati e fanzine, distributori o produttori di fumetti, autopubblicazioni e novità letterarie”, si legge nel comunicato ufficiale della Fiera Popolare.

La prima conversazione letteraria del programma di quest’anno si svolgerà venerdì 24 maggio alle 20:00, si intitolerà Rive letterarie di una città che scorre e vi parteciperanno gli scrittori Luis Miguel Rivas, Estefanía Carvajal e la giornalista Adriana Cooper. Questo scambio di opinioni avrà luogo nell’auditorium Torre de la memoria, uno degli edifici del BPP. Il giorno dopo, alle sei del pomeriggio, nella sala generale del BPP, Daniel Clavijo e María Antonia Rincón parleranno con Esteban Duperly del libro Silenzio e danno nella poesia colombiana. Proseguendo nel filone della poesia, domenica alle quattro del pomeriggio, nella sala generale della BPP, David Herrera, Víctor Gaviria, Carolina Zea Fernández e Mónica Quintero ricorderanno la vita e i versi della poetessa Helí Ramírez, uno dei riferimenti della poesia urbana colombiana.

Potresti essere interessato a: È morto Antonio Mora Vélez, la pietra angolare della fantascienza in Colombia

Questi tre interventi sono solo un esempio del programma completo della Fiera Popular Book Days di quest’anno. La programmazione è consultabile sui social network del Segretariato della Cultura di Medellín.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Consegnati 1.500 libri “Giunte Invincibili per adolescenti”.