Letture all’aperto con la campagna ‘Siediti e leggi’ – Centro

Letture all’aperto con la campagna ‘Siediti e leggi’ – Centro
Letture all’aperto con la campagna ‘Siediti e leggi’ – Centro

Se vuoi goderti la lettura all’aria aperta, il quartiere Centro dispone di numerose enclavi dove puoi farlo. Fino al 22 giugno torna la campagna ‘Siediti e leggi 2024’, un modo per promuovere la lettura e le librerie locali, realizzata dal Comune di Madrid, attraverso l’Area di Economia, Innovazione e Finanza.

Questa campagna, inserita nel progetto di promozione commerciale digitale Tutto è a Madrid, permetterà ai cittadini di conoscere le opere di diversi autori e di avvicinarsi ai diversi generi letterari.

Puoi fare un tour letterario e a piedi degli otto luoghi in cui si trovano le panchine “Siediti e leggi”. Proponiamo il seguente percorso tra le vie del quartiere Centro:

-Iniziamo la passeggiata attraverso il Piazza Alonso Martínez. Sul viale possiamo trovare il romanzo mayorquina Joana Marco Prima di dicembre, appartenente alla saga Months by your side. Fantasy, fantascienza e romanticismo giovanile si mescolano in questa storia d’amore e passione con un conto alla rovescia che terminerà prima di dicembre.

-Troviamo la prossima posizione sulla strada Fuencarral nel suo confluenza con il Piazza Barcellona. Lì troveremo 10.000 miglia per trovarti dell’Argentina Mercedes Ron. La distanza tra Álex e Nikki è inferiore all’amore tra loro. Si può mettere un limite alla passione?

-Nel numero 29 del Gran Viadavanti alla Casa del Libro, risplende la magia con una delle opere della saga di Harry Potter dello scrittore britannico JK Rowling. Avventure, mistero, umorismo e tanta magia per godersi una delle saghe letterarie più vendute e di maggior successo del cinema.

-Nell’angolo del Gran Vía con Alcalála geniale ragazza argentina Mafalda, ci invita a scoprire la pubblicazione Mafalda. Tutte le striscedel recentemente scomparso Joaquín Salvador Lavado Tejón, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Quino.

-IL Piazza Callao accoglie con favore la proposta letteraria di Javier Castillo Lo schiocco del silenzio. Un mistero circonda la scomparsa del bambino di sette anni Daniel Miller. Più di tre decenni di silenzio, il cui esito porta la giornalista Miren Triggs a seguire la pista. Scoprirà cosa è successo?

-Nel confluenza dalle strade di Siviglia e AlcaláAlicante Elisabetta Benavent e il suo romanzo Snob Ci avvicinano alle relazioni nel frenetico mondo della finanza. Una radiografia graffiante, ironica, divertente e tenera con una trama divertente per trovare l’amore in un batter d’occhio. partite.

-Nel quartiere più letterario di Madrid, Cortes, 100 ricette iconiche da Madrid con una sosta ai loro mercatipubblicato dal Comune di Madrid e che può essere scaricato utilizzando un codice QR registrato sulla banca stessa, localizzata nella piazza di Santa Ana.

– E per strada Frutteti 71accanto alla statua del cane Paco, troviamo la panchina con l’opera di Fernando Navarro Qualcosa che funge da luce. La vera storia del gruppo pop-rock spagnolo Supersubmarina, la storia del loro successo e della loro tragedia.

-Terminiamo il percorso in Plaza de la Porta del Moro. Nel quartiere del Palacio, una grande epopea, una civiltà scomparsa e uno degli episodi più sconosciuti della storia di Spagna con il romanzo storico I nove regni da Madrid Santiago Diaz.

Se dopo aver fatto questo tour hai voglia di continuare nel mondo letterario, puoi recarti nelle numerose librerie e nelle quattro biblioteche pubbliche comunali del quartiere Centro per continuare a conoscere meglio questi autori e la loro opera.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Consegnati 1.500 libri “Giunte Invincibili per adolescenti”.