“Essere uno YouTuber è molto semplice”: Xokas ha una teoria sull’essere uno streamer su Twitch

“Essere uno YouTuber è molto semplice”: Xokas ha una teoria sull’essere uno streamer su Twitch
“Essere uno YouTuber è molto semplice”: Xokas ha una teoria sull’essere uno streamer su Twitch

È la professione del sogno di molti: essere streamer. Tuttavia, come sempre controverso Xokas, non è così facile. Il creatore di contenuti spagnolo, di origine galiziana, crede che, come quello che difende Ibai, essere uno streamer o YouTuber non è così facile o bello come lo dipingono, anche se puoi guadagnare un sacco di soldi. Solo una piccola percentuale di persone può ottenere l’interesse del pubblico e ottenere il denaro che ottengono personalità come quelle sopra menzionate. Ibai o Xokas, uno degli streamer più apprezzati. Era quest’ultimo, cioèn un viaggio con i Balbano in Corea del Sudè che spiega in un video dal vivo perché Pensa che fare spettacoli dal vivo su Twitch sia ancora più sacrificale che dedicarsi a guadagnarsi da vivere con i video su YouTube.

Lo Xokas paragona la difficoltà dell’essere streamer su Twitch o youtuber su YouTube ed è chiaro sulle sue ragioni

Gli Xoka credono in quell’essere youtuber È uno schifo. Secondo lui è più facile che essere un creatore di contenuti live, e pensa anche che sia più probabile che se sei un bravo youtuber non essere buono streamer a causa delle differenze di formato, forma e contenuto, nonché dell’imprevedibilità degli spettacoli dal vivo. “Essere youtuber È molto facile rispetto all’essere streamer“, afferma con forza ai suoi telespettatori. “Essere youtuber È uno schifo. Registrare un video su un sito e creare buoni contenuti è molto più facile che essere uno streamer. Molto più facile che essere streamer“, ripetere.

@planetatwitch_

Sul suo canale, il galiziano continua a spiegare le ragioni per cui la pensa così. “Essere youtuber è molto sopravvalutato in termini di difficoltà, se lo paragoni all’essere streamer. Se sei un bravo streamer, è molto probabile che tu sia un bravo youtuber. Se sei bravo youtuberè molto improbabile che tu sia bravo streamer“, continua al contrario. Anche se sì, non la considera una critica. Il creatore di contenuti sottolinea e applaude il grande lavoro svolto da coloro che si dedicano esclusivamente a YouTube, soprattutto quelli che lo fanno vlog del viaggio, viaggiare per il mondo e costruire narrazioni audiovisive attraverso paesaggi naturali. Per lui quel contenuto è degno di premi. Ma comunque più facile che trasmettere su Twitch.

-

-

Essere uno streamer e competere per avere successo è orribile; Essere uno YouTuber, se hai un editor, anche senza, è una passeggiata

Essere streamer è terribile quando arriva il momento critico se vuoi competere ed essere al top. Sapere cosa vuol dire essere streamer, Essere youtuber È una passeggiata se hai un editore. E anche se non hai un editore” spiega. Infine, ha qualche consiglio per chi vuole iniziare a registrare o caricare contenuti su piattaforme come le già citate YouTube e Twitch. “Mi raccomando flusso In multiflusso su YouTube e Twitch e nel tempo libero crea contenuti Tic tocsu YouTube Shorts e bobine di Instagram”, conclude, chiarendo che, come rivela IlloJuan, per crescere dobbiamo puntare su piattaforme di social media con brevi video.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

-

PREV Sono tre i candidati Morena a sindaco di Chihuahua
NEXT Il Rettore dell’Università di Jaén rivendica lo spirito di “unità e lotta condivisa” il 4 dicembre, nella celebrazione della Giornata della Bandiera Andalusa | Giornale digitale UJA