solo classici su dischi in vinile a Manizales

LA PATRIA | Manizales

Alessandro Garzondecoratore d’interni di grandi magazzini, dopo aver ristrutturato un’abitazione Scoprì che volevano buttare via alcuni dischi in vinile, li ho controllati e avevano la musica in buone condizioni. Poiché conosceva già questo formato, ha deciso di portarseli a casa.

“Otto anni fa non avevo intenzione di comprare dischi, né avevo un posto dove ascoltarli. Sono passati i mesi, li ho rivisti e Mi sono reso conto che c’erano generi che mi piacevano come il rock, il pop e il soul. Ho preso un giradischi e un amplificatore, li ho ascoltati e ho iniziato a comprarli per collezionarli, non ho mai pensato di venderli”. Così Alejandro racconta i suoi esordi.

Ha 2mila vinili in vendita che vanno dai 5mila ai 900mila dollari. Ha iniziato a offrire gli album sulle sue reti. “Per scherzo ho scattato una foto del disco che stavo ascoltando e l’ho caricata. Un giorno Mi hanno offerto 350mila dollari per l’album Locura della band Virus. Lì ho capito che avevo molta musica che valeva soldi e che non mi piaceva poi così tanto. Ho iniziato a pubblicarli con l’obiettivo di venderli e da lì è iniziata l’uscita dei vinili, sono arrivati ​​i clienti e ho imparato come si muove il mercato internazionale.”

La cosa successiva fu inviare musica in Messico, Cile, Argentina, Stati Uniti e ai latini in Europa. Si rese conto che c’era musica che non veniva pubblicata in quei paesi e che la apprezzavano molto di più che qui in Colombia.

“Non è uscito in quei paesi ma qui mi sono specializzato sui temi e sugli artisti che cercano le persone dall’estero e lì È nata l’idea di aprire l’Oldies Récords Shopsituato in Carrera 24 # 27-22 a Manizales, per collezionare e vendere più musica.

Giradischi Philips a motore diretto degli anni 60, ha quattro giri, molto raro. Riproduce i formati 78, 45, 33 e 16. Il formato 78 e 16 praticamente non esiste più. All’epoca era un equipaggiamento così completo che riproduceva tutte e quattro le velocità. Quelli di oggi riproducono 45 e 33 giri.

Limitato

“Questa musica a volte non puoi ottenerlo nemmeno con i soldinon c’è dove comprarlo, Sono vinili vintage. Si ottiene con la disciplina dell’essere qui tutti i giorni dalle 6 alle 7 ore aspettando chi entra, chi dice di avere musica, cercando di portare alla luce tutte quelle guacas che sono conservate nelle case. L’unico modo per ottenerli è avere questo business aperto e creare tutti i contatti per poterli ottenere”.

C’è un detto tra gli amanti del viniledice Alejandro, ed è così la musica va e vienequindi devi essere sempre in gioco aspettando che arrivi.

Dice che in Colombia esiste una comunità di persone che comprano e vendono da molti anni. È in tutto il paese, Tutti i generi sono venduti.

“Siamo tutti d’accordo sul fatto che la musica vintage, i vinili originali, sono sempre più scarsi. Ora ci sono migliaia di ristampe che non sono uguali a un album originale. Tutto ciò che vendo nel negozio è originale.

Aggiungilo La sfida è avere l’originale di quel periodo.oh in ottime condizioni. I suoi clienti sono collezionisti da molti anni, non sono interessati ad acquistare ristampe che provengono da una fonte digitale, ciò che vende proviene da una fonte digitale. sorgente analogica.

“Abbiamo album da 5mila a 900mila dollari. In questo caso l’album di Robi Draco Rosa, molto raro, è del 1994. In quell’anno in Colombia il vinile era già disprezzato, i CD andavano molto di moda, uscivano Pochissime copie dei dischi venivano stampate solo per inviarle alle stazioni”.

Gli artisti e gli argomenti più interrogati dall’esterno sono la musica latina, il rock in spagnolo e il pop latino. Ci sono alcuni album di Luis Miguel, José José, della band Soda Stereo, Los Prisioneros, che sono stati pubblicati solo in Colombia. Cercano molto rock spagnolo, cileno e di gruppi e artisti indipendenti.

La cura

– Con polvere e sporco è meglio lavarlo con una spazzola, acqua, pulire le scanalature del disco nella stessa sequenza. Quando non è molto sporco è sufficiente utilizzare un panno umido e un po’ di varsol con movimenti circolari. È molto importante tenerli in coperture per proteggerli dall’umidità e dal sole, coperture in plastica interne ed esterne.

-I dischi sono molto sottili e allo stesso tempo delicati, Possono avere segni superficiali e suonare perfetti, il modo migliore per verificare se un disco è buono è ascoltarlo.

– I vinili sono esigenti in termini di suono. In passato la gente non li apprezzava. Avevo poca conoscenza e li ho buttati credendo che i dischi fossero brutti. A volte era solo questione di cambiare la puntina o la cinghia del giradischi ed era di nuovo perfetto. Il vinile è esigente, richiede una buona amplificazione.

Durante la pandemia le vendite sono triplicate. “Alcune persone chiuse nelle loro case hanno deciso di ascoltare musica, due anni in cui ho venduto molta musica e spedito ovunque e la pandemia è finita e ho aperto il negozio per catturare più musica.”

Nelle reti gestisce tre pagine tematiche.

– Latin Vinyls Colombia su Facebook e Instagram per l’estero, solo rock in spagnolo, pop latino e ballate in spagnolo.

-Oldies Records Shop su Instagram, solo classici in inglese.

-Aste di vinili su Facebook, vengono pubblicati i generi salsa, cumbia, vallenato, tango, valzer e boleri.

Dipinge ad olio e la sua professione è il Visual merchandising, la decorazione di interni di grandi superfici o qualsiasi luogo dove siano presenti oggetti. Ciò gli ha permesso di restaurare vinili e copertine. Rimuove nastri, adesivi, cancella le firme con cui erano contrassegnati affinché i suoi amici non glieli rubassero. “Vengono rimossi perché ai collezionisti non piace vedere i nomi delle persone morte nei registri.” Le copertine con colori scadenti vengono restaurate con vinile acrilico per renderle più belle.’

Il doppio album in formato libro, di Paul McCartney, è un gioiellino che ha in negozio in ottime condizioni, è il più caro: 900mila dollari.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il pubblico ministero scomparso | La sedia rotta
NEXT come registrarsi, programmare e collegarsi per vedere i risultati,