16 persone sono state catturate a Huila durante il fine settimana

16 persone sono state catturate a Huila durante il fine settimana
16 persone sono state catturate a Huila durante il fine settimana

Neiva

Le 16 persone catturate sono state messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente per i reati di abuso sessuale, sequestro di persona, furto, omicidio, uso di documento falso, detenzione illegale di armi da fuoco, fuga di detenuti, ricettazione e traffico di sostanze stupefacenti.

L’intervento dei carabinieri ha consentito il recupero di quattro motoveicoli denunciati come rubati, un altro è stato immobilizzato ed un altro sequestrato, questi i ciclomotori si aggiungono ai 75 recuperati quest’anno dalla Polizia.

Le diverse azioni operative hanno consentito al Dipartimento di Polizia di Huila di rimuovere dalle strade 4 armi e munizioni, questi elementi La guerra mette a rischio la vita e l’integrità, per questo motivo i sequestri effettuati dalla Polizia hanno la precedenza.

Nella zona rurale di Isnos è stato catturato un soggetto di 23 anni, di professione calzolaio, che avrebbe abusato di un minore di 13 anni. Il tempestivo avvertimento ha consentito alle forze dell’ordine di catturare l’individuo e di metterlo a disposizione della Procura.

Intanto tre persone sono state catturate a Campoalegre e Pitalito, uno di loro (Campoalegre) per ordine del tribunale, per il reato di furto e gli altri due in flagranza di reato (Pitalito).

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il succoso sostegno patrimoniale ed economico dopo la sua partenza
NEXT “So che Pellegrini ha lottato molto perché fossi qui”