Guaviare occupa il primo posto nella riduzione degli omicidi nel primo trimestre del 2024

Guaviare occupa il primo posto nella riduzione degli omicidi nel primo trimestre del 2024
Guaviare occupa il primo posto nella riduzione degli omicidi nel primo trimestre del 2024

Guaviare, San José del Guaviare

Martedì 2 aprile 2024

Dipartimento con il minor numero di omicidi finora quest’anno.

Il dipartimento di Guaviare si distingue in particolare occupando il primo posto nella riduzione degli omicidi nel primo trimestre dell’anno; Questo risultato è il frutto del costante lavoro della Polizia di Stato che utilizza stabilmente le proprie capacità logistiche e umane per svolgere quotidianamente attività in maniera preventiva e operativa, riuscendo a mitigare i crimini a Guaviare e nel Meta meridionale.

La Polizia continuerà ad attuare strategie efficaci per contrastare la violenza e promuovere la convivenza pacifica; ottenere risultati favorevoli come la riduzione del femminicidio del 100%; Abbiamo aumentato i piani di registrazione e verifica nei settori rurale e urbano, esercitando un controllo e un aumento degli arresti per reati quali: accoglienza, reati sessuali e 14 arresti per reati ambientali.

Le attività guidate dalla Purple Patrol sono state fondamentali per contrastare la violenza domestica, raggiungendo ciascuna delle case del Guaviare e sottolineando l’importanza di individuare precocemente le situazioni di rischio, fornendo supporto alle vittime. Nell’anno 2024, la Purple Patrol ha ottenuto più di 30 denunce, impedendo alle donne di continuare ad abusare di se stesse, promuovendo una cultura del rispetto e dell’uguaglianza di genere.

Nell’ultima settimana di marzo sono stati raggiunti risultati importanti sul fronte della sicurezza e della convivenza cittadina, in questo senso sono stati effettuati 13 arresti in flagranza di reato, tra cui reati come violenza domestica, traffico, fabbricazione o porto di sostanze stupefacenti, furto, ricettazione, fabbricazione, traffico. e porto di armi da fuoco o munizioni; 10 arresti su ordinanza del tribunale, per il reato di furto, mancanza di cibo, accesso carnale violento, furto qualificato ed aggravato, atti sessuali aggravati con minore di 14 anni e per il reato di traffico di sostanze destinate al trattamento di sostanze stupefacenti.

Ringraziamo i cittadini che hanno dimostrato un comportamento esemplare nel corso della Settimana Santa, usufruendo degli spazi di raccoglimento spirituale, evidenziamo anche il positivo bilancio di sicurezza e continueremo a garantire che i festeggiamenti si svolgano in modo sicuro e sereno per turisti nostri e nazionali e stranieri che visitano la porta dell’Amazzonia.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Azzaro piccante contro Fassi e Talleres: “Non va alla gloria, va agli affari” Aprile 2024
NEXT Confermata la condanna per corruzione contro Hernando David Deluque, ex governatore di La Guajira