Sostegno a Israele: “Il presidente ha stabilito una politica estera definita”, ha affermato l’analista internazionale Jorge Castro

Sostegno a Israele: “Il presidente ha stabilito una politica estera definita”, ha affermato l’analista internazionale Jorge Castro
Sostegno a Israele: “Il presidente ha stabilito una politica estera definita”, ha affermato l’analista internazionale Jorge Castro

In una comunicazione a Radio Panorama, l’analista e avvocato internazionale Jorge Castro ha fatto riferimento al conflitto Israele-Iran e alla posizione assunta da Javier Milei.

17/04/2024

Dopo i provvedimenti adottati dalla Il presidente Javier Milei Dopo l’intenso attacco che Israele ha dovuto subire da parte della Repubblica Islamica dell’Iran, il analista e avvocato internazionale Jorge Castrosul significato di questa azione del primo leader nazionale.

“La politica estera è di dominio esclusivo Presidente della Nazione, quello che ha fatto è stabilire le caratteristiche di una politica estera molto chiara e definita. Si compone di due elementi: alleanza strategica con Stati Uniti d’America e pieno sostegno illimitato a Israele nel suo stato di guerra contro Hamas e contro il movimento Repubblica Islamica dell’Iran“, ha sottolineato.


Raccomandiamo: Il Governo ha condannato ancora una volta l’attacco dell’Iran a Israele: “La nostra posizione è difendere il mondo libero”


Ha anche sottolineato che “il punto fondamentale da stabilire in questo momento è che l’Argentina è l’unico paese dell’America Latina che dà pieno appoggio a Israele”, ha indicato Castro.

Tra le altre considerazioni che ha fatto, ha sottolineato questo in questo momento “La guerra che ha il maggiore impatto internazionale è quella portata avanti da Israele, non solo contro Hamas, ma anche contro la Repubblica islamica dell’Iran” e che nonostante esistano altre potenze mondiali che forniscono sostegno al popolo israeliano, “Israele prende le sue decisioni di guerra e di pace in completa autonomia”.

Infine, ha apprezzato il sostegno ricevuto Israele da diversi paesi della regione, il che ha reso possibile “il

L’offensiva iraniana si concluderà con un fallimento totale”, ha concluso. Castro nel suo contatto con Radio Panorama.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Lo studio rivela che la maggior parte dei campi si è formata dopo il primo governo di Piñera