Un fuoricampo oggi per segnare domani

Da dove verranno i campioni di baseball che desideriamo? Non apparterranno alla generazione attuale, ma ai ragazzi che prepariamo oggi per quel futuro, si spera, molto prossimo. Per questo motivo è nata la Coppa I Yadier Pedroso. in memoriam: un trionfo di volontà e di fruttuosa unione tra genitori, allenatori e dirigenti sportivi!

L’evento non solo rende omaggio al leggendario lanciatore Artemiseño, ma promuove anche tra i bambini la passione per il nostro passatempo nazionale.

È stata una felice idea quella nata tra il Complesso Sportivo Francisco “Chito Quicutis”, gli allenatori di baseball della categoria 7-8 anni di Artemisa e i genitori di quei piccoli Cazadores.

Dal 20 febbraio al 9 marzo, i giocatori di Güira de Melena, Alquízar, Guanajay e Artemisa hanno gareggiato per vincere la coppa, ma soprattutto… si sono divertiti sull’erba.

Maricela González León e José Manuel Pedroso (genitori di Pedrosito) e Yasmianys Pedroso González (sua sorella e vicedirettore provinciale delle attività sportive) hanno vissuto grandi emozioni nella giornata di chiusura.

C’erano prove di abilità, come il casa in primo luogo, il ritorno al telaio, la potenza del braccio e Derby di fuoricampo, oltre al match tra la squadra All-Star e Artemisa, campionessa della manifestazione.

Allo stesso modo, sono stati premiati i leader nei successi (Aliel Alejandro Rodríguez), nei doppi (Noslan Verdecia), nei tripli (Jorge Luis Sandoval) e nei fuoricampo (Alex Marxell Miranda), così come quelli eccezionali; Allo stesso modo, ai comuni di Artemisa (primo posto), Alquízar (secondo), Guanajay (terzo) e Güira (riconoscimento). La migliore notizia? Che la Coppa è qui per restare

#Cuba

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Vigili del fuoco in allerta per l’emergenza invernale a El Retorno
NEXT 150 agenti del traffico di Cali sono stati addestrati alla manipolazione e al funzionamento degli etilometro