A Franck le autorità provinciali hanno presentato i dettagli del programma dell’Accordo di Santa Fe

A Franck le autorità provinciali hanno presentato i dettagli del programma dell’Accordo di Santa Fe
A Franck le autorità provinciali hanno presentato i dettagli del programma dell’Accordo di Santa Fe

Funzionari del Ministero dello Sviluppo Produttivo della Provincia di Santa Fe hanno visitato la nostra comunità per presentare l’Accordo di Santa Fe, un programma del Segretariato del Commercio Interno e dei Servizi del Ministero dello Sviluppo Produttivo di Santa Fe il cui asse centrale è la fissazione dei prezzi . riferimento.

Erano presenti il ​​Segretario al Commercio Interno e ai Servizi, Gustavo Razzoaglio; il sottosegretario al Commercio interno, Matías Schmüth; e il direttore del Rafforzamento dei centri commerciali all’aperto, Alejandro Pastore.

Erano accompagnati anche dal senatore dipartimentale, Rubén Pirola, e dalla deputata provinciale Jimena Senn. Come ospiti, il segretario di governo del Comune di Franck, Marcelo Schmidt, la segretaria comunale, Natalia Balleis e il direttore della Gestione produttiva, Nicolás Beresvil.

Il programma realizza una serie di sottoprogrammi o azioni legate ai giri d’affari; accordi su prodotti generici e prezzi con fornitori di diversi settori che consentono di stabilire riferimenti di prezzo; favorire lo sviluppo del commercio locale; raggiungere il consenso con gli attori privati ​​nella sfera produttiva e commerciale per sostenere e promuovere la produzione e l’industria dei beni di consumo delle PMI delle aziende e delle imprese di Santa Fe

Coordinare inoltre con le varie camere che riuniscono i settori produttivo e commerciale la promozione, l’adesione e il rispetto del programma; invitare comuni e comuni a promuovere strategie di consumo, commercializzazione dei prodotti locali e adesione al programma da parte delle imprese e delle imprese locali.

In termini di prezzi, in particolare, i funzionari hanno ricordato che nel febbraio 2024 è stato lanciato il sottoprogramma “Prezzi Accessibili”, un accordo sui prezzi concordato tra le autorità provinciali e i supermercati della regione, il cui scopo è quello di promuovere le vendite dei prodotti del paniere di base. con prezzi accessibili e monitorati ogni 30 giorni, e incoraggiare il consumo di prodotti locali, preferibilmente di Santa Fe, nei supermercati, magazzini e aziende di diversi settori, che desiderano aderire volontariamente all’accordo.

Inoltre, stabilire prezzi di riferimento su diversi prodotti indipendentemente dal marchio a scaffale (al momento esiste un elenco di 45 prodotti base, con la possibilità di incorporarne altri) e fornire materiale grafico e segnaletico sugli scaffali in formato cartaceo e digitale per supermercati, magazzini e imprese che desiderano aderire per esporre nei propri locali, oltre alla diffusione delle imprese partecipanti sulla pagina del portale Santa Fe.

Infine, hanno spiegato la portata di altri sottoprogrammi come Equipate para el Cole; Rinnova il tuo Posnet; convenzioni con le banche municipali di Rosario e Nuevo Banco de Santa Fe; e le politiche di promozione dei Centri Commerciali Open Sky.

Dal Comune di Franck è stata espressa l’importanza di sensibilizzare l’industria e il commercio sulla validità di questi programmi provinciali, incoraggiando in particolare i supermercati locali ad aderire al sottoprogramma “Prezzi accessibili” e cercando di informarsi in merito. “D’ora in poi aderiamo alla promozione dell’attività economica attraverso questi due attori estremamente importanti, che in Franck hanno un peso fondamentale nella struttura produttiva.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Lo studio rivela che la maggior parte dei campi si è formata dopo il primo governo di Piñera