Cile Vamos sceglie Mario Desbordes come candidato per Santiago « Diario y Radio Universidad Chile








“È una leadership necessaria e che ha molto senso per chi vive nel comune”, ha detto il presidente di RN, Rodrigo Galilea, riguardo alla nomina dell’ex ministro della Difesa che lo porterà a competere con l’attuale sindaco Irací Hassler.

Sabato 20 aprile 2024 12:21

L’attivista del Rinnovamento Nazionale ed ex Ministro della Difesa, Mario Desbordesha annunciato questo sabato che Cile Andiamo lo designò come unico candidato a concorrere alle elezioni municipali del comune di Santiago.

L’ex deputato della circoscrizione 8 ha inoltre dichiarato all’Emol che “in effetti, i dirigenti del Cile Vamos sono d’accordo che il candidato per Santiago sono io”, e ha aggiunto che “I repubblicani hanno espresso la volontà di sostenere la mia candidatura. e anche altre forze politiche. Esiste quindi la possibilità di edificare a candidatura di unità trasversale“.

Desbordes ha spiegato anche che il gruppo dell’opposizione ha commissionato diversi sondaggi nella comune per valutare quale fosse la carta migliore tra lui e l’ex ministro dello Sviluppo sociale. Sebastiano Sichel, competere con l’attuale sindaco (PC), Irací Hassler.

Inoltre, uno dei fattori che hanno portato il Cile a decidere per Mario Desbordes è che è un militante attivo da uno dei partiti della coalizione, a differenza di Sichel.

Allo stesso modo, il presidente della RN, Rodrigo Galileaha assicurato La Tercera che Desbordes “È una leadership necessaria che ha molto senso per coloro che vivono nella comune.“.

Ricordiamo che da pochi giorni si è chiuso al Servel il periodo di registrazione per le elezioni che si svolgeranno in ottobre, elezioni alle quali l’opposizione arriva con un accordo tra RN, UDI ed Evopolí e con cui Si terranno 22 primarie in tutto il Cile.

L’attivista del Rinnovamento Nazionale ed ex ministro della Difesa, Mario Desbordesha annunciato questo sabato che Cile Andiamo lo designò come unico candidato a concorrere alle elezioni municipali del comune di Santiago.

L’ex deputato della circoscrizione 8 ha inoltre dichiarato all’Emol che “in effetti, i dirigenti del Cile Vamos sono d’accordo che il candidato per Santiago sono io”, e ha aggiunto che “I repubblicani hanno espresso la volontà di sostenere la mia candidatura. e anche altre forze politiche. Esiste quindi la possibilità di edificare a candidatura di unità trasversale“.

Desbordes ha spiegato anche che il gruppo dell’opposizione ha commissionato diversi sondaggi nella comune per valutare quale fosse la carta migliore tra lui e l’ex ministro dello Sviluppo sociale. Sebastiano Sichel, competere con l’attuale sindaco (PC), Irací Hassler.

Inoltre, uno dei fattori che hanno portato il Cile a decidere per Mario Desbordes è che è un militante attivo da uno dei partiti della coalizione, a differenza di Sichel.

Allo stesso modo, il presidente della RN, Rodrigo Galileaha assicurato La Tercera che Desbordes “È una leadership necessaria che ha molto senso per coloro che vivono nella comune.“.

Ricordiamo che da pochi giorni si è chiuso al Servel il periodo di registrazione per le elezioni che si svolgeranno in ottobre, elezioni alle quali l’opposizione arriva con un accordo tra RN, UDI ed Evopolí e con cui Si terranno 22 primarie in tutto il Cile.

L’attivista del Rinnovamento Nazionale ed ex Ministro della Difesa, Mario Desbordesha annunciato questo sabato che Cile Andiamo lo designò come unico candidato a concorrere alle elezioni municipali del comune di Santiago.

L’ex deputato della circoscrizione 8 ha inoltre dichiarato all’Emol che “in effetti, i dirigenti del Cile Vamos sono d’accordo che il candidato per Santiago sono io”, e ha aggiunto che “I repubblicani hanno espresso la volontà di sostenere la mia candidatura. e anche altre forze politiche. Esiste quindi la possibilità di edificare a candidatura di unità trasversale“.

Desbordes ha spiegato anche che il gruppo dell’opposizione ha commissionato diversi sondaggi nella comune per valutare quale fosse la carta migliore tra lui e l’ex ministro dello Sviluppo sociale. Sebastiano Sichel, competere con l’attuale sindaco (PC), Irací Hassler.

Inoltre, uno dei fattori che hanno portato il Cile a decidere per Mario Desbordes è che è un militante attivo da uno dei partiti della coalizione, a differenza di Sichel.

Allo stesso modo, il presidente della RN, Rodrigo Galileaha assicurato La Tercera che Desbordes “È una leadership necessaria che ha molto senso per coloro che vivono nella comune.“.

Ricordiamo che da pochi giorni si è chiuso al Servel il periodo di registrazione per le elezioni che si svolgeranno in ottobre, elezioni alle quali l’opposizione arriva con un accordo tra RN, UDI ed Evopolí e con cui Si terranno 22 primarie in tutto il Cile.

#Chile

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il governo della Colombia assicura che il settore energetico ha superato la fase più critica del fenomeno El Niño 2023-2024
NEXT Programmi agricoli per il prossimo quadriennio a Guaviare