Alayo-Díaz: 5-3 in spiaggia › Sport › Granma

Alayo-Díaz: 5-3 in spiaggia › Sport › Granma
Alayo-Díaz: 5-3 in spiaggia › Sport › Granma

Jorge Luis Alayo e Noslen Díaz, con due medaglie d’argento, un altro bronzo e un quarto posto in cinque tornei World Pro Tour di beach volley, hanno ottenuto, finora, il raccolto più eccezionale della loro carriera sportiva.

Hanno giocato contro rivali meglio piazzati di loro nel ranking olimpico, battendo per il terzo posto, negli Elite 16, i tedeschi Nils Ehlers-Clemens Wikler, di Tepic, Messico. Fu una sfida di rivincita, perché i tedeschi – settimi nella graduatoria olimpica – vinsero, 2-0, nel girone d.

Il primo set è iniziato in parità, con un pareggio a dieci, ma poi i cubani hanno preso il controllo, portandosi sul 21-18, una storia simile a quella del secondo set, dominandolo 21-17. Alayo ha concluso come capocannoniere dell’evento, con 168 punti, leader in attacco (131) e stoppate (34), e Díaz settimo in difesa sul campo.

Hanno sconfitto gli spagnoli Pablo Herrera-Adrián Gavira – 16° nella lista del Parigi – in una rivincita dei quarti di finale, 2-1 (14-21, 21-16 e 22-20), epilogo della leggenda, all’uscita sotto (12-14) al tie break, per avanzare in semifinale contro i brasiliani George Wanderley-André Loyola.

Il duo sudamericano, quinto al mondo, era imbattuto da quattro partite, 2-0, su 16 pareggi. Gli antillesi sono stati gli unici a affrontarli in tre set, (21-19, 15-21 e 12 -15).

Dal 24 al 28, il duo cubano partirà primo nel tabellone principale (2.200 punti d’ingresso), composto da 16 coppie, del Challenge di Xiamen, in Cina.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Quanto spenderanno i tifosi di Tucumán che andranno a vedere Niall Horan
NEXT Un automobilista è morto bruciato dopo uno schianto in moto sulla strada di Neiva