C’è stata una protesta pacifica, dobbiamo ascoltarla: governatore di Córdoba

C’è stata una protesta pacifica, dobbiamo ascoltarla: governatore di Córdoba
C’è stata una protesta pacifica, dobbiamo ascoltarla: governatore di Córdoba

A caccia

In dialogo con La W, governatore di Córdoba, Erasmo Zuleta Bechara, ha parlato della massiccia protesta registrata il 21 aprile in Colombia, dove i cittadini hanno manifestato contro le politiche del governo Gustavo Pietro.

Secondo il capo dipartimento, il la marcia è stata pacifica e, in questo senso, va ascoltato per trovare soluzioni.

“Il Paese ha manifestato pacificamente, c’è un messaggio chiaro, ma va detto: ci sono alcune voci sensate da parte del governo nazionale, come il capo di stato maggiore, Laura Sarabiache chiede l’unione, e questo è l’appello che noi, governanti del territorio, lanciamo, ci uniremo”, ha affermato il governatore Zuleta Bechara.

Allo stesso modo, ha precisato che “ci sono persone nel governo che non agiscono, e l’incapacità dei membri del governo di agire, di non essere in sintonia con ciò che dice e vuole il Presidente della Repubblica, ciò che fa è generare questo tipo di disaccordo.”.

Potrebbe interessarti La W:

Il governatore di Córdoba ha anche affermato che i problemi non hanno alcuna valenza politica e che quanto accaduto il 21 aprile è un fatto che non può essere negato.

“Sono lontano da tutto questo, sono un po’ perso, non so se avesse dei toni politici o meno, ma al di là di questo, negare che ci sia stata una marcia, che ci sia stata una manifestazione di cittadini che dicevano che dobbiamo prestare attenzione a certe cose, questo è innegabile, ma dobbiamo anche riconoscere alcuni funzionari del governo nazionale che dicono che dobbiamo ascoltare quelle voci . Questo è ciò che dobbiamo fare noi governanti, ascoltare le voci dissonanti per vedere cosa sta succedendo e vedere come possiamo risolverlo”, ha aggiunto.

Infine ha affermato che “i problemi delle persone non sono di destra o di sinistra, i problemi sono problemi di tutti. La verità è che c’è stata una manifestazione di gente in tutto il Paese, alcune più numerose di altre, e c’è stata una protesta pacifica, che la protesta deve essere ascoltata”.

Vale la pena ricordare che, nel caso di Montería, hanno marciato vicino 1.500 persone nella parte settentrionale della città.

C’è stata una protesta pacifica, questa protesta deve essere ascoltata: governatore di Córdoba

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Per quale ragione? • La nazione
NEXT I militari salvano un ciclista caduto nel baratro improvvisando una corda con le magliette delle loro divise