Uniscono le forze per aiutare le persone colpite da El Quimbo

Cercano azioni concrete per rispondere ai bisogni delle persone interessate dal progetto, nonché per portare avanti la riforma agraria.

In un incontro guidato dal governatore di Huila, Rodrigo Villalba Mosquera, insieme al direttore dell’Agenzia Nazionale del Territorio, Juan Felipe Harman Ortiz, sono stati compiuti importanti progressi su questioni cruciali per le popolazioni colpite dal progetto idroelettrico di El Quimbo e per i comuni circostanti. Alla sessione hanno partecipato rappresentanti di Asoquimbo e sindaci della zona di influenza del progetto.

Uno degli aspetti evidenziati è stata la volontà politica espressa dal governo nazionale di garantire il rispetto degli impegni riguardanti la concessione ambientale del Progetto Idroelettrico. Il governatore ha sottolineato questo cambiamento di posizione, sottolineando la differenza con le amministrazioni precedenti che non avevano mostrato la stessa determinazione.

In questo senso sono stati affrontati diversi punti specifici, tra cui l’attuazione della Riforma Agraria nel dipartimento e la formalizzazione di un accordo per la strutturazione di progetti produttivi destinati ai beneficiari della cessione dei terreni. Inoltre, sono state discusse le azioni necessarie per garantire che Emgesa rispetti la compensazione stabilita nella licenza ambientale.

Leggi anche: A HUILA SI TROVA UN LABORATORIO CLANDESTINO PER LA PRODUZIONE DI STUPEFACENTI

L’impegno del Governo per l’avanzamento della riforma agraria ha portato alla presentazione di due progetti di ordinanze all’Assemblea dipartimentale. Questi progetti mirano ad esentare i beneficiari del processo di riforma agraria dalle tasse dipartimentali e dalle imposte di bollo, al fine di ridurre i costi e accelerare il processo. Parimenti, è prevista la stipula di una convenzione con l’Agenzia Nazionale del Territorio, l’Agenzia per lo Sviluppo Rurale, per agevolare gli investimenti e la strutturazione di progetti produttivi sugli immobili acquisiti.

Il direttore dell’Agenzia nazionale del territorio ha annunciato la priorità di acquisizione di 70 proprietà, con particolare attenzione a quelle interessate dal progetto idroelettrico El Quimbo. Queste azioni hanno lo scopo di mitigare gli effetti generati dal progetto e non attendere la risoluzione della non conformità da parte di Emgesa.

FUNDAUTRAHUILCA 2 BANNER ORIZZONTALE

Al termine dell’incontro è stato firmato un documento in cui si evidenzia il mancato rispetto da parte della multinazionale degli obblighi previsti dalla Licenza Ambientale del Progetto. Questo rapporto fornisce all’Agenzia nazionale per le licenze ambientali gli strumenti necessari per avviare indagini e processi sanzionatori.

La deputata Leila Marleny Rincón, in rappresentanza del collegio parlamentare di Huila, ha sottolineato l’importanza di insistere sulla revisione della metodologia di censimento, con l’obiettivo di garantirne l’espansione, come stabilito dalla sentenza T135.

BANNER DELLA FONDAUTRAHUILCA

Le persone colpite hanno celebrato questi progressi, esprimendo la loro lunga attesa per il riconoscimento dei loro diritti e un risarcimento. Questo incontro rappresenta un passo significativo verso la riparazione e il risarcimento per le persone colpite.

Avviso Facebook per l’UE!
È necessario accedere per visualizzare e pubblicare commenti FB!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Silvia Horne ha interrogato il PJ di Río Negro per la sua risposta “prematura”
NEXT Promuovono l’assistenza completa alle persone con disabilità a Santiago de Cuba