La produzione ti invita a partecipare a un nuovo spazio di formazione per il settore delle costruzioni: Mendoza Government Press

La produzione ti invita a partecipare a un nuovo spazio di formazione per il settore delle costruzioni: Mendoza Government Press
La produzione ti invita a partecipare a un nuovo spazio di formazione per il settore delle costruzioni: Mendoza Government Press
Level I Construction Microcredential è un’iniziativa promossa congiuntamente tra l’ITU, l’UNCuyo Liaison Area e la Modern Construction Systems Network, con l’obiettivo di rispondere alle attuali richieste del settore. La proposta è composta da 4 moduli in presenza e virtuali e inizia il 13 maggio.

Il Ministero della Produzione, attraverso l’Agenzia di Mendoza per l’Innovazione, la Scienza e la Tecnologia (Amicyt), ti invita a partecipare a un nuovo spazio di formazione per i leader del settore delle costruzioni.

Microcredenziale di assemblaggio di livello I Si tratta di un’iniziativa promossa congiuntamente tra l’Istituto Tecnologico Universitario (ITU) e l’Area di Collegamento UNCuyo. L’obiettivo è rispondere alle attuali richieste del settore delle costruzioni in termini di aggiornamento e conoscenza dei nuovi strumenti tecnologici. La proposta si compone di 4 moduli in presenza e virtuali.

Per quanto riguarda la proposta, Víctor Oliva, coordinatore della Rete SICONM dei Sistemi di Costruzione Moderna, dell’area Collegamento e Trasferimento Tecnologico dell’UNCuyo, ha commentato: “Questa è nata nel 2022, quando un gruppo di aziende si è rivolto all’università esprimendo la necessità di lavorare insieme su un grande progetto domanda che avevano, legata soprattutto ai sistemi costruttivi e alla scarsa conoscenza del personale”.

Secondo Oliva, il guasto ha provocato installazioni mal eseguite e, quindi, continue lamentele da parte dei clienti. “Ciò non aveva nulla a che fare con il servizio scadente delle aziende fornitrici o con il prodotto stesso. Hanno semplicemente constatato che c’era una generale mancanza di conoscenza tra la forza lavoro del settore”, ha sottolineato.

La formazione includerà le conoscenze di base sulla misurazione e sulla saldatura e quindi esaminerà contenuti specifici sui sistemi di costruzione che consentiranno ai partecipanti di determinare cosa vogliono approfondire.

Quando Oliva è stato consultato sulla modalità del corso, ha sottolineato: “Saranno quattro moduli che verranno offerti due volte a settimana, inizieranno il 13 maggio e termineranno a giugno. La formazione è tecnica e pratica, interna alle aziende stesse e saranno loro a valutare poi se il partecipante sta svolgendo bene o male il lavoro”.

La formazione consentirà l’integrazione delle conoscenze in un totale di 150 ore di lavoro e sarà certificata dall’Università Nazionale di Cuyo, dall’ITU e dalle società Grupo LTN, Cassaforma, Extra Brut, New Panel, Industrias Chirino e Arga Mercado de Obra . Una volta completata l’iniziativa, la persona sarà qualificata per lavorare e fornire servizi in qualsiasi azienda che lavora con questo tipo di pannellature.

“Successivamente, cercheremo di avanzare verso nuovi livelli di formazione per incorporare nuove conoscenze più specializzate, per il prossimo anno. Prima di ciò valuteremo come si è svolta questa prima esperienza e quale è stato l’impatto che ha avuto sui partecipanti”, ha concluso Oliva.

Investire per lo sviluppo personale e professionale

Le persone interessate a far parte della proposta devono effettuare un investimento di $ 230.000. Se fai parte della comunità UNCuyo, potrai accedere ad uno sconto.

Per domande sulle modalità di finanziamento o per gruppi interessati di tre o più persone, contattare WhatsApp al 261 2479877 o scrivi a [email protected]

Rapporti e registrazioni

  • Qui possono entrare le persone interessate a saperne di più e ad iscriversi alla proposta formativa.
  • Per consultare il calendario degli allenamenti vai qui.
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV MinAgricultura stanzia 2.000 milioni di dollari per un progetto di sicurezza alimentare a Nariño
NEXT Colombia: Coljuegos e il governo del Chocó hanno deciso di lavorare insieme contro le scommesse clandestine