Calano i redditi reali di Chubut: royalties frenate da minor produzione e compartecipazione in calo di fronte all’inflazione – ADNSUR

Calano i redditi reali di Chubut: royalties frenate da minor produzione e compartecipazione in calo di fronte all’inflazione – ADNSUR
Calano i redditi reali di Chubut: royalties frenate da minor produzione e compartecipazione in calo di fronte all’inflazione – ADNSUR

IL royalties sugli idrocarburi di Chubut ha avuto un aumento significativo nel mese di dicembre, dopo la svalutazione applicata all’inizio del governo del Javier Milei. Da allora non si sono verificate variazioni di rilievo, nonostante il prezzo interno del petrolio sia in aumento dopo la deregolamentazione, mentre il mercato internazionale rimane al di sopra degli 80 dollari al barile.

Secondo i dati della Direzione generale delle Entrate, il balzo significativo si è verificato nell’ultimo mese dell’anno. Fino a quel momento le entrate derivanti dalle royalties sugli idrocarburi erano state 11,8 miliardi di pesosmentre in dicembre, dopo la svalutazione del peso rispetto al dollaro, è salito a 26.588 milioni.

Quindi, gli idrocarburi hanno contribuito in quantità simili: 27 miliardi di pesos in gennaio, quasi 30 miliardi in febbraio e poco più di 29 miliardi in marzo. Il balzo positivo di febbraio si spiega con il maggior volume di esportazioni concentrato in quel mese, che prevede un prezzo di riferimento più alto rispetto al mercato interno, valore anch’esso in miglioramento rispetto all’inizio dell’anno.

Allerta per forti nevicate e piogge a Chubut: quali località interesserà

Entrate per le casse provinciali derivanti dalla produzione petrolifera.

La possibilità di crescita del reddito generato dal petrolio dipende non solo dai prezzi del petrolio, ma anche dal tasso di cambio, che, anche se a un ritmo lento, si apprezza ad un tasso del 2% al mese da dicembre.

Tuttavia, il reddito rimane quasi costante. La spiegazione viene dal lato della produzione, poiché nel primo trimestre accumula un calo del 2,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Lo emerge dal rapporto statistico della Segreteria nazionale dell’Energia, che lo afferma Tra gennaio e marzo di quest’anno sono stati prodotti circa 320.000 barili di petrolio in meno.

Allerta temporanea per forti venti a Chubut: quali città colpirà?

In questo modo, le variabili positive dei due prezzi (interno ed esterno) e del tasso di cambio finiscono per essere compensate dal segno negativo in cui continua ad impantanarsi la produzione petrolifera di Chubut.

CADE LA COPARTECIPAZIONE, ANCHE SENZA TAGLIO

Il reddito derivante dalla condivisione delle tasse federali fornisce un altro fatto preoccupante. Secondo i dati della Direzione Nazionale degli Affari Provinciali, che dipende dal Ministero dell’Economia della Nazione, le spedizioni per la riscossione delle tasse nazionali non hanno praticamente subito variazioni.

Secondo questi dati ufficiali, Nel mese di gennaio le spedizioni a Chubut ammontavano a 34.623 milioni di pesos; in febbraio 33,343 milioni; e in marzo 34.489 milioni di pesos. Va anche avvertito che nel secondo mese dell’anno è scoppiato il conflitto tra Ignacio Torres e Javier Milei, quando ha ordinato il taglio di quelle risorse per riscuotere ciò che la provincia gli deve, dai prestiti presi per pagare gli stipendi, durante la precedente gestione. Pertanto il reddito reale di quel mese fu di circa 13 miliardi in meno.

Guido Kaczka ha commesso un grave errore in Gli 8 passi e ha assicurato che Trelew “è una spa a Chubut”

Senza dimenticare che questo conflitto è ancora in attesa di risoluzione, a livello giudiziario, il fatto preoccupante è che le suddette risorse non crescono al ritmo dell’inflazione, nonostante si tratti di una riscossione diretta delle tasse, che crescono in proporzione ai prezzi .

39.000 MILIONI IN MENO RISPETTO ALL’ANNO SCORSO

La conclusione inevitabile è quindi che la raccolta rimane ben al di sotto dell’inflazione, che nel primo trimestre ha raggiunto il 51,6%. Con un reddito costante si verifica una reale perdita di potere d’acquisto.

La situazione è stata spiegata dal ministro dell’Economia di Chubut, Palla Facundo, nell’incontro con i sindaci avvenuto settimane fa. In questo contesto, il funzionario ha dichiarato che i trasferimenti automatici dalla Nazione, in termini reali, sono diminuiti di quasi il 20% nei primi 4 mesi di quest’anno.

Hanno aggiornato l’importo delle multe per non aver superato l’alcol test: quanto costa adesso?

Se venissero riportate ai valori odierni, la perdita di risorse ammonterebbe a più di 39 miliardi di pesos, secondo Ball sulla sua rete sociale provinciale per i dipendenti pubblici.

X di Facundo Ball

Le altre risorse di Chubut sono costituite dall’imposta sul reddito lordo, che nel mese di marzo ha contribuito con 24.255 milioni di pesos, costituendo, insieme alle royalties sugli idrocarburi, la maggior parte della raccolta.

Considerando l’insieme delle imposte (bolli, tributi, immobili rurali) l’iscrizione di marzo ha fatto registrare un calo del 2,5% rispetto al mese precedente, mentre il totale riscosso dall’Agenzia delle Entrate provinciale implica un aumento del 249%. Ancora una volta, il contrasto con l’inflazione accumulata nello stesso periodo è negativo, poiché i prezzi da marzo a marzo sono aumentati del 288%.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Lo studio rivela che la maggior parte dei campi si è formata dopo il primo governo di Piñera