La sicurezza è urgentemente necessaria per i deputati del Cauca

La sicurezza è urgentemente necessaria per i deputati del Cauca
La sicurezza è urgentemente necessaria per i deputati del Cauca

Date le voci emerse su un presunto piano di rapimento dei deputati di Cauca e Valle, il governatore del dipartimento di Cauca, Octavio Guzmán, ha chiesto alle autorità di garantire la sicurezza dei membri della Duma.

Tale piano, secondo quanto noto, sarebbe stato messo a punto dai dissidenti delle Farc.
Il governatore del Caucano ha ribadito l’appello all’uso della forza pubblica, pur respingendo la crescente ondata di violenza che si è registrata in questa zona del sud del Paese.

Guzmán ha affermato che “il nostro dipartimento sta attraversando un’ondata di violenza abbastanza significativa, che merita non solo il rifiuto del governo dipartimentale, ma anche dell’intera comunità”.

Allo stesso modo, ha ricordato che “da fonti trapelate conosciamo un comunicato in cui si afferma che alcuni deputati potrebbero essere in pericolo e ci siamo accordati precisamente con i nostri deputati e la Polizia nazionale per analizzare tali osservazioni e prendere le misure necessarie per proteggere la vita dei nostri deputati”.

Il leader ha ricordato che “i deputati sono attori politici nei territori, ma sono anche persone che dirigono molti progetti come il bilancio del nostro dipartimento di Cauca, li consideriamo come leader territoriali”.

Sicurezza

D’altro canto il governatore si è impegnato a garantire la sicurezza dei politici caucani e a lavorare per la pace nel territorio.

In questo senso, il presidente della regione ha affermato che “come governo dipartimentale spetterà a noi intraprendere tutte le azioni necessarie per proteggere la vita e l’integrità dei nostri deputati, la nostra solidarietà con tutti loro, ma siamo anche disposti a costruire messaggi di pace nei nostri territori.” .

Il leader ha indicato che la Polizia e l’Esercito Nazionale devono analizzare la situazione di rischio dell’Assemblea del Cauca e di ciascuno dei deputati per stabilire le azioni da realizzare per salvaguardare la vita e l’integrità dei membri della Duma dipartimentale.

Guzmán ha aggiunto: “Ritengo che si tratti di una questione che deve essere analizzata molto approfonditamente con la stessa Polizia e l’Esercito che hanno rilasciato tale dichiarazione e da lì che si prendano le misure pertinenti per proteggere la vita e l’integrità fisica dei nostri deputati”.

Ha inoltre ribadito l’impegno del governo dipartimentale a lavorare per la sicurezza di tutti i Caucanos.


Commenti

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV il tempo della prima notte in ore
NEXT Canales Rivera, amico intimo di Finito de Córdoba, parla della sua controversia con Ana Herminia