Un cittadino con un’arma traumatica ha impedito una spedizione per 50 milioni di dollari a Cabecera

Un cittadino con un’arma traumatica ha impedito una spedizione per 50 milioni di dollari a Cabecera
Un cittadino con un’arma traumatica ha impedito una spedizione per 50 milioni di dollari a Cabecera

I momenti di panico vissuti dai cittadini che percorrevano Carrera 35 e Calle 52, nel pomeriggio di questo martedì 30 aprile, si sono verificati nel bel mezzo di un tentativo di rapina nel settore di Cabecera del Llano.

Un membro del Fronte di Sicurezza di Cabecera ha raccontato a Q’hubo l’accaduto e che, nonostante gli spari, nessuna persona è rimasta ferita né è stata commessa la rapina.

Secondo l’informatore, un commerciante aveva prelevato denaro da una banca e si dirigeva lungo la Carrera 35 e la Calle 52. Secondo la polizia, 50 milioni di dollari sarebbero stati prelevati nel settore di Cacique e la destinazione era un’azienda di Cabecera.

“Alcuni ‘ladri di automobili’ seguivano il corriere, solo un cittadino si è accorto dell’accaduto e ha impedito che venisse derubato”, ha detto il membro del Fronte di Sicurezza.

Quando i malviventi lo hanno aggredito con l’intento di impossessarsi della borsa dove trasportava il denaro, il cittadino ha estratto la sua traumatica pistola, si è rifugiato presso il corriere in un negozio e ha sparato diversi colpi in aria, si ritiene fossero quattro .

Ciò, oltre a generare il panico tra i passanti, è servito a far desistere i malviventi dall’intenzione di impossessarsi del denaro.

“I ladri hanno rinunciato alla rapina e hanno accelerato con la moto, una moto nera, per la paura non si sa se i malviventi hanno anche sparato, ma non ci sono stati feriti. La situazione di insicurezza nel nostro settore è molto preoccupante. Abbiamo bisogno di più perquisizioni e controlli a Cabecera”, ha detto l’informatore.

Da parte sua, la polizia metropolitana di Bucaramanga ha confermato il fatto, precisando che si è verificato un tentativo di rapina, ma gli agenti in uniforme stanno raccogliendo prove e testimonianze.

“È stato avvicinato da due uomini su una motocicletta nera. Tentano di impossessarsi della borsa e una terza persona, osservando, reagisce con un’arma traumatica e impedisce l’incidente. Non ci sono feriti, non c’è nessuna vittima di furto”, ha detto la Polizia.

Ciò che la Polizia ha ricordato agli utenti degli istituti finanziari è che prima di prelevare somme ingenti di denaro possono richiedere il servizio di accompagnamento dell’istituto tramite la linea 123.

«Le banche dicono agli utenti che hanno bisogno del servizio, quando hanno grandi quantità di denaro. Le persone si fidano senza sapere che i criminali le osservano, per questo insistiamo sul nostro servizio, che è gratuito”, ha affermato la polizia di Mebuc.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Vogliamo che il tuo marchio faccia parte di Diario Frutícola
NEXT Le interruzioni permanenti di corrente danneggiano le apparecchiature dello stabilimento di Melinka