Borussia Dortmund – PSG 1-0: Jadon Sancho protagonista mentre il gol di Niclas Fullkrug porta il Dortmund in vantaggio nella semifinale di Champions League | Notizie di calcio

Borussia Dortmund – PSG 1-0: Jadon Sancho protagonista mentre il gol di Niclas Fullkrug porta il Dortmund in vantaggio nella semifinale di Champions League | Notizie di calcio
Borussia Dortmund – PSG 1-0: Jadon Sancho protagonista mentre il gol di Niclas Fullkrug porta il Dortmund in vantaggio nella semifinale di Champions League | Notizie di calcio

Jadon Sancho è stato la stella dello spettacolo quando il Borussia Dortmund ha battuto il PSG 1-0 in una vibrante semifinale di andata della Champions League grazie allo splendido gol vincente di Niclas Fullkrug.

L’esterno dell’Inghilterra, espulso dal club madre del Man Utd, ha regalato a Nuno Mendes un momento torrido al Westfalenstadion e avrebbe potuto facilmente ottenere una tripletta di assist se i suoi compagni di squadra avessero indossato le scarpe da tiro.

Invece è stato solo il colpo di fulmine di Fullkrug nel primo tempo a trovare il fondo della rete, con l’attaccante tedesco che ha insaccato sul primo palo dopo una bella palla alta di Nico Schlotterbeck.

Il Dortmund ha dominato il primo periodo e ha meritato la vittoria, ma il suo vantaggio è rimasto solo per un margine ristretto quando Kylian Mbappe e Achraf Hakimi sono stati negati da entrambi i pali nella stessa mossa, prima che Fabian Ruiz mandasse a lato un’occasione d’oro.

Sancho ha servito Fullkrug per un finale più semplice del suo gol subito dopo, ma l’attaccante ha lanciato una semplice occasione sopra la traversa, prima che il prestatario del Man Utd giocasse un bel uno-due con Julian Brandt il cui scarso tocco gli ha negato un’altra opportunità significativa.

Il Dortmund dovrà ancora affrontarlo in Francia tra sei giorni vista la qualità dei campioni della Ligue 1, ma la squadra guidata da Edin Terzic ha fatto un altro passo avanti nel suo improbabile percorso verso la finale – e ora sa che anche un pareggio a Parigi sarebbe sufficiente per vederli lì.

Valutazioni dei giocatori

Dortmund: Kobel (7), Ryerson (7), Hummels (7), Schlotterbeck (8), Maatsen (7), Can (7), Sabitzer (7), Sancho (9), Brandt (7), Adeyemi (8), Fullkrug (8).

Sottotitoli: Lupo, Reus, Nmecha, Moukoko (n/a).

PSG: Donnarumma (7), Hakimi (6), Marquinhos (5), Hernandez (5), Mendes (4), Fabian (5), Vitinha (7), Zaire-Emery (6), Dembele (5), Mbappe (5 ), Barcola (4).

Sottotitoli: Beraldo (5), Kolo Muani (6).

Giocatore della partita: Jadon Sancho

Questa è una versione limitata della storia, quindi sfortunatamente questo contenuto non è disponibile.

Apri la versione completa

Il modo in cui il Dortmund ha ottenuto la meritata vittoria dell’andata

Gran parte della partita in un Westfalenstadion tipicamente assordante è stata giocata come una partita di basket, con la previsione di “fuochi d’artificio” del tecnico del PSG Luis Enrique che probabilmente si avvererà.

Ma nel primo tempo le scintille volano solo verso la porta di Gianluigi Donnarumma, con Marcel Sabitzer che prima respinge sull’angolo dopo una bella azione di Sancho e Brandt.

Sancho è diventato nuovamente il fornitore di Brandt che ci ha provato lui stesso subito dopo, con Marquinhos che ha sentito tutta la forza del suo tiro prima che il Dortmund colpisse alla terza richiesta.

La corsa perfetta di Fullkrug è stata trovata dalla brillante palla di Schlotterbeck alle spalle e dopo che un bel tocco lo ha portato via da Lucas Hernandez, è bastato un tiro stridulo per battere Donnarumma sul suo primo palo.

Il portiere ha avuto più occasioni da un altro tentativo di Sabitzer prima dell’intervallo, con l’abile azione di Fullkrug che ha messo in vantaggio il centrocampista che ha dato all’enorme portiere troppe opportunità per respingere il suo tentativo.

Riath Al-Samarrai e Sam Dean elogiano Jadon Sancho dopo la sua brillante prestazione nella semifinale di Champions League del Borussia Dortmund e si chiedono se la squadra madre del Manchester United lo rivorrà la prossima stagione

Il PSG doveva ancora registrare un tiro in porta, ma alla fine lo ha fatto due minuti dall’inizio del secondo periodo quando Bradley Barcola ha lanciato un tiro da 25 yard direttamente su Gregor Kobel, pochi istanti prima che i giganti francesi si avvicinassero ancora di più.

Mbappe taglia da sinistra e lascia Kobel impotente con un tiro ad effetto verso l’angolo più lontano, che rimbalza sul palo e si mette in salvo solo di poco. Nonostante ciò, ha raggiunto solo Hakimi, il cui tiro ha colpito la base della porta prima di dimenarsi anch’egli.

Le occasioni continuavano ad arrivare per il PSG quando Fabian è stato trovato da un bellissimo cross profondo dalla destra e ha cronometrato la sua corsa alla perfezione per incontrarlo, ma in qualche modo ha indirizzato ben lontano dalla porta spalancata da otto yard.

Brandt spreca meno vedendo cogliere un’occasione difficile, ma Fullkrug non ha scuse per unirsi al gruppo dissoluto quando si avventa dopo un ottimo lavoro di Sancho sulla fascia.

Novità sulla squadra

  • Borussia Dortmund è tornato alla stessa squadra che aveva battuto l’Atletico Madrid nell’ultima partita di Champions League, apportando quattro modifiche rispetto alla sconfitta del fine settimana contro l’RB Lipsia.
  • Appena incoronato campione della Ligue 1 PSG ha apportato sei modifiche rispetto alla squadra che si è assicurata il titolo a Brest, dopo aver fatto riposare gran parte della squadra per quella partita.

Una parata intelligente di Kobel ha negato Ousmane Dembele prima che Fullkrug alzasse un colpo di testa sopra la traversa, prima che il primo copiasse il secondo sparando in qualche modo quando era ben posizionato dopo essersi appoggiato troppo all’indietro.

A Sancho è stato nuovamente negato un gol in quanto la sua mossa fluida con Brandt è andata sprecata quando il tedesco è stato negato da un blocco di Marquinhos, prima che Fabian aggiungesse alla sua lista crescente di errori personali un altro da un’invitante consegna di Vitinha.

Alla fine, questo è stato il destino del Dortmund che ha resistito per una vittoria per 1-0 che avrebbe potuto vedere molti altri gol – ma in ogni caso, dà comunque loro una vittoria inestimabile da portare a Parigi per la gara di ritorno.

Questa è una versione limitata della storia, quindi sfortunatamente questo contenuto non è disponibile.

Apri la versione completa

Sancho: Non è finita, ma sono felice di essere di nuovo qui

Borussia Dortmund ala Jadon Sancho detto Sport CBS:

“Non è finita, dobbiamo andare a Parigi e speriamo di portare a termine il lavoro lì. Prendo la partita per partita e le prestazioni come quella di oggi spero che possano continuare.

“Sono arrivato qui a 17 anni, mi hanno dato la possibilità di giocare il mio calcio. Sono felice di tutti i giocatori e dello staff che mi hanno riaccolto. Qui do sempre il massimo.

Sulla possibilità di rimanere permanentemente al Dortmund: “Non lo so davvero, in questo momento sono solo concentrato sul presente.”

Enrique: Il risultato non cambia la nostra mentalità

PSG manager Luis Enrico:

“Non abbiamo più nulla da perdere. Qualunque fosse il risultato, saremmo andati a vincere. È stata un’atmosfera eccezionale per le due squadre e a Parigi saremo supportati dal nostro pubblico.

“Il nostro obiettivo era pressare. Abbiamo cercato di difenderci sulla loro destra e di difendere i loro lanci lunghi. Sono una squadra molto affiatata.

“Nel primo tempo siamo stati un po’ meno intensi in attacco, nel secondo è stato totalmente diverso”.

Terzic: Abbiamo meritato la vittoria

Borussia Dortmund capo allenatore Edin Terzic:

“È stata una vittoria meritata, una bella prestazione di squadra.

“Avremmo potuto segnare più gol, ma anche loro potrebbero farlo. Ecco perché il risultato è ok dal mio punto di vista. Abbiamo corso molto, ma è necessario in una partita come questa. Devi guadagnarti la strada per Wembley.

“Ci manca solo un pareggio al ritorno, ma vogliamo vincere anche la prossima settimana. Abbiamo un piccolo vantaggio e una buona opportunità”.

Analisi: Sancho torna al suo meglio sul vecchio terreno

Peter Smith di Sky Sports:

“Jadon Sancho è tornato!

“L’esterno è gradualmente tornato alle massime condizioni in Germania dopo il suo lungo periodo in panchina al Man Utd, ma dopo il gol contro il Lipsia nel fine settimana, la sua prestazione contro il PSG ha dimostrato che è tornato ai livelli entusiasmanti del suo primo periodo al Dortmund.

“Non c’è stato assist ma non avrebbe potuto fare molto di più, servendo Fullkrug e Brandt per enormi occasioni che non sono riusciti a convertire.

I numeri chiave di Sancho

  • 99 – tocchi, i secondi nella partita
  • 3 – occasioni create, il maggior numero di occasioni nella partita
  • 12 – dribbling, il maggior numero nella partita
  • 1 -espropriazioni

“Ma è stata la sua astuzia con la palla tra i piedi, la sua velocità e la sua sicurezza nel chiedere di essere passato a indicare che il Sancho di un tempo è tornato.

“Per quanto riguarda il terzino del PSG Nuno Mendes, ha avuto una serata torrida cercando di contenerlo e non apprezzerà la rivincita a Parigi”.

Contenuto dell’annuncio | Trasmetti in streaming Sky Sports ORA

Trasmetti in streaming Sky Sports in diretta senza contratto con un abbonamento mensile o giornaliero su ORA. Accesso immediato all’azione dal vivo della Premier League e dell’EFL, oltre a freccette, cricket, tennis, golf e molto altro ancora.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Cuba si fa sentire, nel Pacifico e nei Caraibi › Mondo › Granma
NEXT Finiscono in carcere tre persone accusate di spaccio di droga nelle scuole di Yopal.