Libere dai pidocchi, le scuole puntanesche di fronte alla stagione calda; Cosa fare se vengo contagiato da questa piaga?

La stagione calda è arrivata e, con essa, alcune misure sanitarie che devono essere adottate in base al clima, soprattutto nelle scuole dove bisogna dare priorità alla cura per evitare la diffusione del virus. pidocchi.

Questi batteri proliferano negli ambienti caldi e le ragazze e i ragazzi hanno maggiori probabilità di contrarre l’infezione, a causa della vicinanza che hanno nell’ambiente. aule.

Secondo il personale della Segretario dell’Istruzione del governo statale (SEGE) A EL UNIVERSAL San Luis Potosínon sono stati segnalati infestazioni da pidocchi tra gli studenti delle scuole statali all’inizio della stagione calda del 2024.

Nel caso in cui si verificasse la situazione, le scuole darebbero ascolto alle indicazioni impartite dalle autorità sanitarie, inoltre, per evitare discriminazionei casi verrebbero trattati individualmente con i genitori.

Come condiviso attraverso i social network di Servizi sanitari di San Luis Potosíquesti sono alcuni consigli da evitare prendere i pidocchi oppure, per uscire velocemente da questa infestazione.

IL pidocchi Sono parassiti che si trasmettono facilmente da persona a persona, quindi si raccomanda, in caso di necessità, di seguire queste raccomandazioni:

*Fare il bagno e cambiare i vestiti ogni giorno.

*Non condividere oggetti personali come cappelli, vestiti, pettini, cuscini, ornamenti per capelli e vestiti.

*Cerca di tenere i capelli raccolti o intrecciati.

*Lavare costantemente mani e unghie.

Se sei stato infettato, ti consigliamo di rivolgerti a una farmacia o a un medico che può prescrivere o fornire farmaci o trattamenti per eliminare i pidocchi.

Inoltre, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) raccomandano le seguenti misure di controllo nella nostra casa e informazioni pertinenti in caso di trasmissione di pidocchi:

*I pidocchi e le lendini possono essere rimossi lavando, risciacquando o asciugando i capi a una temperatura superiore a 50°C.

* Il lavaggio a secco uccide anche pidocchi e lendini.

* È necessario lavare solo i capi che sono stati a contatto con la testa della persona infestata nelle 48 ore precedenti il ​​trattamento.

* No. Si sconsiglia l’uso di insetticidi spray o nebulizzati. Gli spray o le nebbie insetticidi possono essere tossici se inalati o assorbiti attraverso la pelle e non sono necessari per il controllo dei pidocchi.

* I pidocchi sopravvivono meno di uno o due giorni se si staccano dal cuoio capelluto e non possono nutrirsi.

* È sufficiente una regolare pulizia domestica, ad esempio passare l’aspirapolvere su tappeti, moquette, mobili, sedili per auto e altri oggetti ricoperti di stoffa, nonché lavare la biancheria da letto e gli indumenti indossati da una persona infestata.

*I pidocchi non vivono sugli animali domestici. Gli animali domestici non hanno nulla a che fare con la trasmissione dei pidocchi

Inoltre, i Servizi Sanitari di San Luis Potosí hanno raccomandato che tutta la famiglia della persona infetta sia cosciente e prenda le cure adeguate.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Valencia e inchiesta sui legami di Hezbollah a Iquique: “Non posso negarlo né escluderlo” | Nazionale
NEXT Paura escalation terroristica dei dissidenti nel Cauca: “Bombole cadute vicino alle case”