Catturati due individui a Santa Marta per manipolazione illecita di reti elettriche

Catturati due individui a Santa Marta per manipolazione illecita di reti elettriche
Catturati due individui a Santa Marta per manipolazione illecita di reti elettriche

Due persone sono state colte in flagranza di reato mentre manipolavano illegalmente e in modo non tecnico le reti elettriche di proprietà della società Air-e.

I fatti sono avvenuti nel settore dell 17th Street tra le strade 16B e 16C nel quartiere 20 de Julio a Santa Martadove gli individui, identificati come Jamit Alfonso Alvarez Hernandez e Ariel Enrique Polo Escalantesono stati arrestati dai membri della Polizia nazionale. Sono stati sorpresi mentre eseguivano manovre non tecniche e irregolari nelle reti elettriche allo scopo di fornire in modo fraudolento fluido elettrico.

I catturati e le cose sequestrate venivano messe a disposizione dell’ Unità di reazione immediata del Procura di Santa Marta per il reato di Frode Fluida, ai sensi dell’articolo 256 della legge 599 del 2000.

Leggi anche: Il tasso di criminalità e di incidenti è diminuito “leggermente” a Santa Marta in aprile

Il direttore dell’Air-e a Magdalena, Diego Rincones Rivasha ringraziato la comunità per le segnalazioni e le autorità per il loro tempestivo intervento. Ha assicurato che la lotta dell’azienda contro questo crimine continua.

Bar ristorante rilevato con furto di energia.

La gestione della società di gestione della rete Air-e continua a dare risultati nell’individuazione di irregolarità che frodano la rete elettrica di sua proprietà. Recentemente è stato rilevato un incidente irregolare in Carrera 3 n. 19 – 17 a El Centro de Santa Marta, dove operano un ristorante e un bar.


#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La vedova chiede giustizia per l’autista morto dopo aver subito un ictus e il linciaggio dei passeggeri a Renca
NEXT Vallero Díaz ha rotto il silenzio dopo il confronto con l’anziano Dayán: “Mi ha fatto molto male”