Breaking news
Chi è il presidente ad interim dell’Iran? -

Marcia a Neiva per il prossimo ritorno di Kelly Johana Plazas

La famiglia e gli amici di Kelly Johana Plazas si uniranno in una marcia il prossimo 4 maggio, con l’obiettivo di scoprire dove si trovi, di cui non si hanno più notizie dal 1 marzo di quest’anno.

La mobilitazione partirà alle 8,30 dal Battaglione Tenerife, con destinazione finale la cattedrale della capitale Huila.

La scomparsa di Kelly ha suscitato crescente preoccupazione tra i suoi cari e nella comunità più ampia. Data la mancanza di progressi nella ricerca. Vale la pena ricordare che per questo fatto è prevista una ricompensa fino a 30 milioni di pesos per chiunque fornisca informazioni preziose che contribuiscano alla risoluzione del caso.

Potrebbe interessarti: I bambini con problemi di malnutrizione non avrebbero ricevuto l’allattamento al seno

Kelly Johana Plazas Mana è scomparsa mentre andava a vendere o contrattare un lotto al chilometro 13 di Rivera road, lasciando il proprio veicolo nei pressi dell’area. Nonostante gli sforzi profusi, non è stato ancora possibile chiarire cosa sia accaduto.

María Maná, la madre di Kelly, ha confermato l’appello alla marcia, affermando: “Questa marcia è per il prossimo ritorno di mia figlia e anche per tutti i dispersi”. La comunità si unisce nella solidarietà, sperando che questo atto serva da appello a ritrovare Kelly e a ricordare tutte le persone scomparse ancora in attesa di essere ritrovate.

La marcia si concluderà presso la cattedrale della capitale Huila, dove parenti e amici di famiglia si riuniranno per innalzare preghiere per il ritorno sano e salvo di Kelly e per il ricongiungimento di tutte le persone scomparse con i loro cari.

Si legge: Un simulacro di ordigno esplosivo è stato lanciato nel centro di Neiva

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Nonostante la tensione, il governo inviterà la CGT al Patto di maggio
NEXT Il Tribunale di Garanzia di Viña del Mar decreta la sospensione condizionale del procedimento nel caso contro il deputato Mellado per rivelazione di segreto