Grave minaccia e sparatoria: la dura realtà di due anziani residenti di San Juan

Immagine illustrativa

Un caso di minacce affrontato dalla giustizia di San Juan richiama l’attenzione sulla realtà degli anziani protagonisti dell’incidente.

Secondo quanto indicato da fonti giudiziarie, il 2 maggio 2024, intorno alle 11:14, SM si trovava con la moglie e un vicino nella loro casa a Chimbas, dove vivono insieme. Ad un certo punto tra loro iniziò una discussione ed è allora che SM tirò fuori un revolver marca Bagual, con manici in legno marrone calibro 22.

Secondo quanto affermato dalla Procura della Repubblica (MPF), la pistola era carica e l’uomo l’aveva presa dal comodino che era nella stanza, mentre la moglie si trovava in cucina a circa 6 metri di distanza”, ha raccontato.Ti ucciderò”. Si sedette sul letto e sparò un colpo verso il soffitto della stanza, il vicino lasciò la casa spaventato.

Poi è arrivata la polizia che è stata avvisata tramite una chiamata anonima dei servizi di emergenza sanitaria e all’arrivo ha proceduto all’arresto di SM. L’uomo ha detto alle autorità che l’arma era di sua proprietà e che non aveva alcuna documentazione.

La realtà dei protagonisti

Secondo l’MPF, la donna ha detto che sono sposati da 55 anni, che il suo partner non è aggressivo, che attualmente soffre di demenza senile perché dimentica le cose, che sta assumendo farmaci per la pressione sanguigna e anche per l’ansia. , che solo lei ha voluto che gli venisse tolta la pistola, che non ha voluto chiedere l’esclusione da casa né la restrizione di avvicinamento, che sono soli e che hanno un solo figlio che vive in Germania. Ha detto che l’uomo non può muoversi molto, che cammina poco e che si prenderà cura di lui fino alla morte.

Questo venerdì è stata dichiarata una quarta udienza provvisoria nel caso, a causa dell’incompetenza del detenuto, poiché era stato portato in un centro sanitario.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tra 10 anni la Colombia non avrà nemmeno il 30% delle abitazioni di cui avrà bisogno
NEXT Un giovane di 19 anni è stato ucciso 5 volte a colpi di arma da fuoco a Villa Zambrano, Soledad